Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Sostieni AntimafiaDuemila con Pay Pal

Back Sei qui: Home Mafie News 'Ndrangheta 'Ndrangheta: arrestato a Malta il latitante Antonio Ricci

Mafie News

'Ndrangheta: arrestato a Malta il latitante Antonio Ricci

di AMDuemila
Era sfuggito all'arresto a novembre del 2018 nell'ambito dell'operazione "Galassia"

E’ stato arrestato a Malta il latitante Antonio Ricci, di 48 anni, accusato di essere collegato direttamente con la ‘Ndrangheta. L’operazione è iniziata domenica sera dal Servizio centrale investigazione criminalità organizzata e dal Nucleo Pef di Reggio Calabria, sotto il coordinamento della Dda. I poliziotti maltesi, in stretta collaborazione con lo Scip, del Dipartimento della pubblica sicurezza del ministero dell’Interno e con il II Reparto del Comando generale del corpo, hanno dato esecuzione al mandato di arresto europeo emesso dal Tribunale di Reggio Calabria nei confronti di Ricci.
Il latitante era scappato a un maxi blitz del novembre 2018 nell’ambito dell’operazione Galassia condotta dalle fiamme gialle tra Calabria, Sicilia e Puglia. L’inchiesta ha permesso di smantellare una rete di affari sulle scommesse clandestine che ha visto 68 provvedimenti di fermo, tra cui c’era anche Ricci, per associazione mafiosa, abusivo esercizio dei giochi e delle scommesse, omessa dichiarazione di ricavi, truffa aggravata ai danni dello Stato per oltre 60 milioni di euro.
Il blitz del novembre scorso ha visto l’impegno di oltre 200 militari della Guardia di Finanza di Reggio Calabria (800 in tutta Italia), personale del Centro operativo della Direzione investigativa antimafia dello Stretto, così come del Servizio centrale investigazione criminalità organizzata e del Nucleo speciale tutela privacy e frodi tecnologiche delle Fiamme Gialle di Roma. Il tutto coordinato dalla Direzione nazionale antimafia della capitale e dalla Dda del capoluogo calabrese, guidata dal procuratore Giovanni Bombardieri. L'indagine aveva permesso di sequestrare i profitti dell'organizzazione criminale, oltre a quello di 23 società estere, 15 società italiane operanti nel settore dei giochi e delle scommesse, 24 immobili, 7 automezzi, 33 siti nazionali e internazionali di 'gambling on line' e innumerevoli quote societarie e conti correnti nazionali ed esteri, per un valore complessivo corrispondente ad oltre 723 milioni di euro.
“Grazie ai nostri investigatori e alle nostre forze dell’ordine, che non hanno mai mollato, e grazie alle autorità maltesi. Nessuna tregua ai criminali e ai latitanti, in Italia e all’estero”, ha commentato il ministro dell’Interno Matteo Salvini. Anche il vicepremier Luigi Di Maio su Twitter ha detto che l’operazione è un “segnale importante della nostra lotta alla ‘Ndrangheta. Il mio ringraziamento va al lavoro costante delle forze dell’ordine nel contrasto al crimine organizzato e al prezioso coordinamento con le autorità internazionali”.

ARTICOLI CORRELATI

Scommesse on line, maxi blitz antimafia

Le recensioni di AntimafiaDuemila

IL PEGGIO DI ME

IL PEGGIO DI ME

by Ismaele La Vardera

Cosa succede se il candidato sindaco di Matteo...

GASPARE MUTOLO

GASPARE MUTOLO

by Anna Vinci

“Sono un sopravvissuto. Sono la memoria orale della...


LE MAFIE NELL'ECONOMIA LEGALE

LE MAFIE NELL'ECONOMIA LEGALE

by Rocco Sciarrone, Luca Storti

Le mafie continuano a prosperare sia nelle zone...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

SALVATORE CANCEMI: RIINA MI FECE I NOMI DI...

SALVATORE CANCEMI: RIINA MI FECE I NOMI DI...

by Giorgio Bongiovanni

Le particolarità di questo libro 1. E’ la prima...


PIAZZA FONTANA. IL PROCESSO IMPOSSIBILE

PIAZZA FONTANA. IL PROCESSO IMPOSSIBILE

by Benedetta Tobagi

Il racconto rigoroso e appassionante del grande processo...

DEPISTATO

DEPISTATO

by Giuseppe Lo Bianco , Sandra Rizza

In queste pagine è raccontato il depistaggio di...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa