Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Sostieni AntimafiaDuemila con Pay Pal

Back Sei qui: Home Mafie News Cosa Nostra Mafia nigeriana, 10 fermi a Palermo contro il clan ''Viking''

Mafie News

Mafia nigeriana, 10 fermi a Palermo contro il clan ''Viking''

di AMDuemila - Video
Nuovo blitz a Palermo contro la mafia nigeriana. Dopo le operazioni "Black Axe" e "No fly zone" la Polizia di Stato di Palermo ha eseguito all'alba di oggi un provvedimento di fermo di indiziato di delitto, a carico di dieci cittadini nigeriani, emesso dalla Procura Distrettuale Antimafia. Il nome dell'operazione è "Disconnection zone". Le indagini della Squadra Mobile hanno confermato come la mafia nigeriana sia radicata e infiltrata nel tessuto economico criminale cittadino.
Quest'ultima operazione ha azzerato il 'Cult', ossia il clan, denominato "Viking", ben strutturato su tutto il territorio nazionale, con a Palermo una base operativa proprio nello storico quartiere di Ballarò, caratterizzato da una struttura gerarchicamente organizzata, con una forte capacità intimidatoria. Il reato contestato ai fermati è di associazione a delinquere di stampo mafioso, con la commissione di delitti contro la persona, soprattutto in occasione di scontri con i cult rivali per il controllo del territorio e la supremazia all'interno della comunità nigeriana. Le indagini hanno accertato, inoltre, la presenza di numerose case di prostituzione nel centro storico di Palermo, le "connection house", e registrato numerosi episodi di spaccio di stupefacenti.

Dichiarazione di pentiti hanno fatto scattare blitz
Dietro l’operazione "Disconnection zone" di stamani, la terza in pochi mesi a Palermo contro la mafia nigeriana, ci sarebbe la collaborazione "di qualche componente della comunità nigeriana di Ballarò, ma per le indagini ci si siamo avvalsi anche delle dichiarazioni di due pentiti che hanno avviato la collaborazione dopo le operazioni precedenti". A dirlo il capo della Squadra mobile Rodolfo Ruperti che ha aggiunto “questa operazione si colloca in una serie di attività investigative coordinate dalla procura sull'operativita' sul territorio di cellule della Mafia nigeriana. Dopo i Black Axe e gli Eyes stavolta - ha spiegato Ruperti assieme al dirigente della II sezione, Francesco Del Grosso - è toccato alla cellula dei Vicking. Abbiamo tenuto d'occhio in particolare modo il popolare quartiere palermitano di Ballarò e abbiamo anche arrestato diverse persone, di nazionalita' nigeriana, dedite in particolare modo allo allo sfruttamento della prostituzione e spaccio di stupefacenti in queste connection house dove venivano portate le donne a prostituirsi". Le persone fermate in totale sono 8 di cui due devono rispondere di associazione a delinquere di stampo mafioso, in quanto ritenuti appartenenti alla organizzazione cultista Viking; altri 6, a vario titolo, di spaccio di stupefacenti e sfruttamento della prostituzione.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

IL PEGGIO DI ME

IL PEGGIO DI ME

by Ismaele La Vardera

Cosa succede se il candidato sindaco di Matteo...

GASPARE MUTOLO

GASPARE MUTOLO

by Anna Vinci

“Sono un sopravvissuto. Sono la memoria orale della...


LE MAFIE NELL'ECONOMIA LEGALE

LE MAFIE NELL'ECONOMIA LEGALE

by Rocco Sciarrone, Luca Storti

Le mafie continuano a prosperare sia nelle zone...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

SALVATORE CANCEMI: RIINA MI FECE I NOMI DI...

SALVATORE CANCEMI: RIINA MI FECE I NOMI DI...

by Giorgio Bongiovanni

Le particolarità di questo libro 1. E’ la prima...


PIAZZA FONTANA. IL PROCESSO IMPOSSIBILE

PIAZZA FONTANA. IL PROCESSO IMPOSSIBILE

by Benedetta Tobagi

Il racconto rigoroso e appassionante del grande processo...

DEPISTATO

DEPISTATO

by Giuseppe Lo Bianco , Sandra Rizza

In queste pagine è raccontato il depistaggio di...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa