Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Di la tua Parla Attilio Manca: ''Il fumetto dice no alla mafia''

Di la tua | AntimafiaDuemila

Attilio Manca: ''Il fumetto dice no alla mafia''

di Silvia Gissi*
Numerose le adesioni delle scuole per la 1° edizione dedicata all'urologo siciliano. Termine ultimo per iscriversi sarà il 30 novembre

È un’Italia unita, da nord a sud, quella proposta dal Concorso nazionale “Il fumetto dice no alla mafia”. Una prima edizione dedicata al giovane urologo Attilio Manca in cui a fare da padrona è la voglia di esprimersi dei ragazzi attraverso i loro linguaggi, emozioni e creatività. Ancora una volta una bella lezione dai giovani capaci di dimenticare le differenze, se così si possono chiamare, tra mezzogiorno e settentrione, capaci di unire l’Italia con i loro disegni che grideranno “no alla mafia”, capaci di stupirci con i loro talenti e passioni. Il concorso ha già ricevuto numerosissime adesioni ed è ancora destinata a raccoglierne: termine ultimo delle richieste sarà il 30 novembre. I volontari dell’associazione Peppino Impastato e Adriana Castelli hanno il sogno delle 100 iscrizioni, obiettivo ora più che mai non impossibile da raggiungere.

Link degli istituti che hanno aderito: premioattiliomanca.blogspot.com

*Associazione "Peppino Impastato e Adriana Castelli" - Milano

ARTICOLI CORRELATI

Il fumetto dice No alla Mafia: prima edizione 2019/2020 ''Premio Attilio Manca''
(8 luglio 2019)

Il fumetto dice No alla Mafia: prima edizione 2019/2020 ''Premio Attilio Manca''
(3 ottobre 2019)

Le recensioni di AntimafiaDuemila

UN APPASSIONATO DISINCANTO

UN APPASSIONATO DISINCANTO

by Antonio Bonagura

La vita in maschera di un uomo dei...

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

by Ambra Montanari, Sabrina Pignedoli

In Germania si pensa che le mafie siano...


THE IRISHMAN

THE IRISHMAN

by Charles Brandt

Il libro da cui è stato tratto il...

LA RETE DEGLI INVISIBILI

LA RETE DEGLI INVISIBILI

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

"Quella contro la 'ndrangheta è una battaglia che...


UN EROE BORGHESE

UN EROE BORGHESE

by Corrado Stajano

L'Italia degli anni settanta è l'Italia della loggia...

ECONOMIA DROGATA

ECONOMIA DROGATA

by Giorgio Malfatti di Monte Tretto

La criminalità organizzata dedita al narcotraffico ha portato...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa