Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Incontri 'Legalità corrotta anno secondo' - Pescara, 6 Dicembre

Ci vediamo a...

'Legalità corrotta anno secondo' - Pescara, 6 Dicembre

20191206 legalita corrotta anno secondo verticDopo il successo dell'edizione 2017, la sezione pescarese dell'Associazione Italiana Giovani Avvocati (Aiga) torna a parlare di corruzione e degli sviluppi normativi per contrastarla. Per farlo ha invitato come relatori Nino Di Matteo, membro togato del Consiglio Superiore della Magistratura, Nicola Pisani, ordinario di Diritto penale all'Università di Teramo, e Aldo Aceto, consigliere della III Sezione penale della suprema Corte di Cassazione. "Legalita' corrotta anno secondo" è il titolo dell'appuntamento in programma venerdì 6 dicembre 2019, dalle 15 alle 19, nella sala consiliare del Comune di Pescara (Piazza Italia). "Questo è un evento che i giovani avvocati pescaresi vogliono far diventare appuntamento annuale Di confronto vero, sincero e non retorico su un tema Di primaria importanza nazionale - dichiara il presidente Aiga Pescara, Andrea Cocchini, che è anche coordinatore del Dipartimento nazionale Aiga Rapporti con il Parlamento e le Istituzioni - Siamo veramente felici che le più alte cariche della magistratura abruzzese e nazionale abbiano accolto il nostro invito per questo confronto. Ci saranno anche le più alte cariche dell'Avvocatura pescarese e nazionale. Un ringraziamento al sindaco di Pescara, Carlo Masci, che si è immediatamente reso disponibile per l'organizzazione dell'evento. Ci impegneremo affinché il prossimo anno un progetto simile possa essere portato all'interno delle scuole, poiché riteniamo che l'educazione alla legalità debba essere un valore sempre presente, soprattutto nella formazione scolastica delle future generazioni". I saluti introduttivi sono affidati a: Carlo Masci, sindaco di Pescara; Fabrizia Francabandera, presidente della Corte d'Appello dell'Aquila; Angelo Bozza, presidente del Tribunale di Pescara; Pietro Mennini, procuratore generale presso la Corte d'Appello dell'Aquila; Giovanni Di Bartolomeo, presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati (Coa) di Pescara; Donato Di Campli, membro del Consiglio Nazionale Forense; Antonio De Angelis, presidente nazionale Aiga, e Mariarita Mirone, consigliere Coa Siena e coordinatrice Aiga 'Area Centro'.

Fonte: Ansa

Le recensioni di AntimafiaDuemila

UN APPASSIONATO DISINCANTO

UN APPASSIONATO DISINCANTO

by Antonio Bonagura

La vita in maschera di un uomo dei...

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

by Ambra Montanari, Sabrina Pignedoli

In Germania si pensa che le mafie siano...


THE IRISHMAN

THE IRISHMAN

by Charles Brandt

Il libro da cui è stato tratto il...

LA RETE DEGLI INVISIBILI

LA RETE DEGLI INVISIBILI

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

"Quella contro la 'ndrangheta è una battaglia che...


UN EROE BORGHESE

UN EROE BORGHESE

by Corrado Stajano

L'Italia degli anni settanta è l'Italia della loggia...

ECONOMIA DROGATA

ECONOMIA DROGATA

by Giorgio Malfatti di Monte Tretto

La criminalità organizzata dedita al narcotraffico ha portato...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa