Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Incontri Proiezione video-inchiesta ''Fiumi di percolato'' - Termini Imerese, 22 Novembre

Ci vediamo a...

Proiezione video-inchiesta ''Fiumi di percolato'' - Termini Imerese, 22 Novembre

20191122 fiumi percolatoFinalista dell’ottava edizione del Premio Roberto Morrione per il giornalismo investigativo

Venerdì 22 novembre alle ore 17, alla libreria caffè “Punto 52” di Termini Imerese (Palermo), via Belvedere 52, sarà proiettato un estratto della video-inchiesta “Fiumi dei percolato”, del giornalista Mario Catalano e dell’operatore Vincenzo Pizzuto, finalista del prestigioso Premio Roberto Morrione per il giornalismo investigativo. L’evento è organizzato dall’associazione culturale “Altriventi” e, oltre agli autori dell’inchiesta, interverranno Giacomo Fumia, informatore scientifico, e Mario Busuito, oncologo. Il lavoro è stato realizzato grazie al sostegno dell’associazione Amici di Roberto Morrione e con il supporto della tutor giornalistica Chiara Cazzaniga, inviata di Chi l’ha vistoRai3, del tutor legale avvocato Giulio Vasaturo, del tutor tecnico audio video Francesco Cavalli e del tutor musicale Pietro Ferri.

Breve sinossi dell’inchiesta
Termini Imerese. Un tratto di costa altamente inquinato. Due aziende. Valori di mercurio e arsenico dieci volte i limiti massimi stabiliti dalla legge. Un ex operaio che ha deciso di raccontare ciò che sarebbe successo dentro una fabbrica. Alto tasso di tumori nel territorio. Per l’Arpa tutto è nella norma, nel frattempo, aumentano le denunce della politica, titolari di aziende e residenti della zona.

Il trailer della video-inchiesta

Le recensioni di AntimafiaDuemila

DOSSIER BOLOGNA

DOSSIER BOLOGNA

by Antonella Beccaria

"Quando, alle 10:25, da quella valigia si sprigionò...

U SICCU

U SICCU

by Lirio Abbate

Lirio Abbate ci spiega perché la cattura di...


A UN PASSO DA PROVENZANO

A UN PASSO DA PROVENZANO

by Giampiero Calapà

Bernardo Provenzano, detto ’u Tratturi dai nemici, zu...

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

by Alfredo Galasso

Dall’incontro con Rocco Chinnici, Falcone e Borsellino al...


PAOLO BORSELLINO PARLA AI RAGAZZI

PAOLO BORSELLINO PARLA AI RAGAZZI

by Pietro Grasso

Una testimonianza civile per le nuove generazioni. Un...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa