Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Ci vediamo a...

''Poliziotti al bar'' - Palermo, 4, 13, 20 e 27 Settembre

''Poliziotti al bar'', la rassegna organizzata da Libreria Vaccaro in collaborazione con ristoro Kaleido propone un viaggio tra ricordi e vite vissute
Proseguono anche nel mese di settembre, le “Botteghe letterarie”, trait d’union tra i vari eventi che caratterizzano l’attività dell’Associazione Cassaro Alto durante l’anno. Il mese di settembre, a partire dalla Festa dell’Onestà, che quest’anno si terrà domenica 1 e martedì 3 settembre, dedicata al ricordo del prefetto Carlo Alberto dalla Chiesa, verrà proposta al pubblico una rassegna dal titolo “Poliziotti al bar”. Può sembrare un titolo denigratorio, ma la provocazione sta proprio in questo, perché il bar, questo bar, quello in cui si svolgeranno le presentazioni, è stato, di volta in volta, rifugio, silenzio alternativo al caos, luogo per poter parlare lontano da orecchie indiscrete ma anche luogo in cui trascorrere, pranzando, alcune ore spensierate con i colleghi con i quali si vivevano, più spesso, ansie e fatiche.
Organizzata dalla Libreria Vaccaro in collaborazione con il ristoro Kaleido, la rassegna prende il via venerdì 4 settembre con la presentazione di “Crimini al microscopio” scritto da Paola Di Simone, in servizio presso il Laboratorio di Genetica forense della Polizia Scientifica di Palermo. Si prosegue il 13 settembre, giornata in cui Piergiorgio Di Cara, scrittore, sceneggiatore e poliziotto, ci parlerà del suo “La stanza dei sospetti”. La rassegna prosegue venerdì 20 settembre con la presentazione di “Squadra Mobile Palermo: l’avamposto degli uomini perduti” di Alessandro Chiolo e si chiuderà venerdì 27 settembre, giorno in cui sarà ospite della rassegna Maurizio Ortolan, già Ispettore dello SCO, che presenterà il suo “Io, sbirro a Palermo”. Tutti gli incontri si svolgeranno alle ore 19 presso il ristoro Kaleido, in via Vittorio Emanuele 446 (Palermo). Gli incontri saranno moderati da Roberto Greco. Sarà possibile acquistare copie dei volumi presentati autografati dagli autori durante il “firma copie” che seguirà la presentazione. Sarà inoltre possibile continuare la serata al ristoro Kaleido gustando l’Apericena, la cucina e la pizzeria.