Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Incontri ''Via d'Amelio... Fare memoria insieme'' - Palermo, dal 17 al 19 Luglio

Ci vediamo a...

''Via d'Amelio... Fare memoria insieme'' - Palermo, dal 17 al 19 Luglio

20190717 fare memoria insieme“Fare memoria insieme” Cosa significa fare memoria? Perché noi del Sindacato di Polizia SIAP non amiamo mai parole come “ricordare” o “commemorare”? La risposta è negli occhi dei ragazzi che da tutta Italia accorrono ogni anno in via d’Amelio, uniti a noi dalla voglia di verità e giustizia che questi 27 anni di silenzi e depistaggi non sono riusciti a spegnere nel cuore di chi ha sempre creduto, voluto e preteso verità! Ricordare probabilmente significa che si è dimenticato o che si rischia di dimenticare... Beh noi no! Noi no, non possiamo dimenticare, non vogliamo dimenticare, non abbiamo bisogno di ricordare, dobbiamo e pretendiamo fare memoria! Il sindacato di Polizia SIAP di Palermo organizza una serie di eventi volti a fare “memoria insieme” e lo fa con quelle associazioni e movimenti che ancora credono e pretendono memoria. La memoria, quando è sana unisce e lega tutti, specie tutti coloro che vogliono fare di questo scorcio di mondo un posto migliore.

- Il 17 luglio, alle ore 18, nel campo della Magione in Piazza Magione a Palermo, una nostra squadra incontrerà una rappresentativa delle Agende Rosse. In quella occasione presenteremo al pubblico la maglia che il SIAP ha fatto stampare proprio per l'occasione, recante una scritta che lega indissolubilmente il mondo delle Forze dell’Ordine alla società civile, superando spaccature create ad arte da una parte delle politica.

- Il 18 luglio alle 10:30 ci recheremo al Reparto Mobile di Palermo, dove assieme a ragazzi di diverse parti del mondo dell'associazionismo antimafia (Agende Rosse, Casa di Paolo, ANTIMAFIADuemila, 100% In Movimento, Biblioteca Sociale Nino Agostino e Ida Castelluccio, Legambiente etc.). Eccezionalmente all’interno del Reparto Scorte di Palermo, insieme alla società civile.

- Il 19 luglio ore 15 saremo tutti insieme in via d'Amelio, dove dal palco accompagneremo il momento del silenzio con la nostra presenza, portando vivi nel cuore i nostri fratelli e la nostra sorellina che il 19 luglio 1992 alle 16:58 entrarono nell’immortalità Tutti insieme per la verità, la giustizia e la speranza.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

DEPISTATO

DEPISTATO

by Giuseppe Lo Bianco , Sandra Rizza

In queste pagine è raccontato il depistaggio di...

TI MANGIO IL CUORE

TI MANGIO IL CUORE

by Carlo Bonini, Giuliano Foschini

Un'inchiesta sull'abisso non ancora esplorato della Società foggiana,...


IL LIBRO NERO DELLA LEGA

IL LIBRO NERO DELLA LEGA

by Giovanni Tizian, Stefano Vergine

La truffa milionaria ai danni degli italiani, le...

IL LATO OSCURO DELLA MAFIA NIGERIANA IN ITALIA

IL LATO OSCURO DELLA MAFIA NIGERIANA IN ITALIA

by Fabio Federici

Oggi la presenza della Mafia Nigeriana in Italia...


LA PAURA NON PERDONA

LA PAURA NON PERDONA

by Luigi Leonardi

Come si combatte dall’interno il sistema in cui...

DA SALVATORE GIULIANO A LUCIANO LIGGIO

DA SALVATORE GIULIANO A LUCIANO LIGGIO

by Vincenzo Cuomo, Gianfranco Milillo

In un paese come l’Italia, in cui è...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa