Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Incontri D(i)ritti al cuore - S. Vittoria di Gualtieri, 9 Dicembre

Ci vediamo a...

D(i)ritti al cuore - S. Vittoria di Gualtieri, 9 Dicembre

20181209 diritti al cuoreDalle ore 14 inizierà il nostro spettacolo "Voglio vivere"
Domenica 9 dicembre dalle ore 9.30 alle ore 19.30 presso il Palazzo Greppi di S. Vittoria di Gualtieri (RE) avrà luogo l’iniziativa "D(i)ritti al cuore". L’evento è promosso dall’Ass. Onlus “Un bambino per Amico” in collaborazione con le Ass. "Jaima Sahrawi" e "Afrodanzalo". Il progetto, inoltre, è sostenuto dalla Regione Emilia Romagna.

Clicca qui per seguire la diretta streaming sulla nostra pagina Facebook!

Il Programma

ore 9.30 Presentazione della giornata

Saluti delle Istituzioni e dei rappresentanti delle associazioni coinvolte: Un Bambino per Amico, Jaima Sahrawi e Afrodanzalo

ore 10.30 “Lo scriverò nel vento”

a cura di I.C. di Novellara (classi terze scuola primaria di Novellara)

ore 10.45 "Quali diritti?"

letture balli e musica a cura dei ragazzi di Ubuntu

ore 11 Claudio Imprudente:

Diritti….quando sono di tutti sono diritti….quando sono di pochi sono privilegi!”

ore 12/14 Pranzo a buffet con piatti dal mondo

e intrattenimento musicale dei musicisti di Afrodanzalo e del gruppo Ubuntu

ore 14 Performance teatrale: "Voglio vivere"

a cura del movimento internazionale Our Voice (Gruppo Marche e Friuli Venezia-Giulia)

ore 15/16 Letture e canzoni dai Balcani a cura di Un Bambino per Amico

canzone di Balasevic: “Samo da rata ne bude”; canzone di Zabranjeno “Bosko e Admira”; Andric e Selimovic: poesie

ore 16.15 Malala: “Un bambino, un insegnante, un libro e una penna possono cambiare il mondo”

a cura di I.C. di Gualtieri: canzone cantata da alcuni bambini pakistani in ricordo della strage di Peshawar: “Mujhe Dushman ke Bachon ko Parhaana hai”

ore 16.15/17.15 “Il canto e l’anima dell’Africa”

letture, musica e danze dall’africa a cura di Afrodanzalo

ore 17 Un tè dal Sahara

ore 17.15/17.30 “Sai cosa significa essere straniera?”

a cura del gruppo Ubuntu di Un Bambino per amico

ore 17.30/18.15 Sahrawi: un popolo che non ha più diritti

a cura di Jaima Sahrawi

ore 18.30/19.30 “Donne al di là del muro” performance teatrale a cura di Caterina Lusuardi e gruppo musicale i Gasparazzo

ore 19.30 Conclusioni a cura delle associazioni coinvolte

Tratto da: ourvoice.it

Le recensioni di AntimafiaDuemila

UN APPASSIONATO DISINCANTO

UN APPASSIONATO DISINCANTO

by Antonio Bonagura

La vita in maschera di un uomo dei...

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

by Ambra Montanari, Sabrina Pignedoli

In Germania si pensa che le mafie siano...


THE IRISHMAN

THE IRISHMAN

by Charles Brandt

Il libro da cui è stato tratto il...

LA RETE DEGLI INVISIBILI

LA RETE DEGLI INVISIBILI

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

"Quella contro la 'ndrangheta è una battaglia che...


UN EROE BORGHESE

UN EROE BORGHESE

by Corrado Stajano

L'Italia degli anni settanta è l'Italia della loggia...

ECONOMIA DROGATA

ECONOMIA DROGATA

by Giorgio Malfatti di Monte Tretto

La criminalità organizzata dedita al narcotraffico ha portato...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa