Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Incontri Parole note e omaggio al prefetto Fulvio Sodano - Trapani, 10 Marzo

Ci vediamo a...

Parole note e omaggio al prefetto Fulvio Sodano - Trapani, 10 Marzo

20180310 parole note omaggio a sodano trapaniLa Calcestruzzi Ericina Libera Soc. Coop. e il Presidio “Gian Giacomo Ciaccio Montalto” dell’Associazione LIBERA - Associazioni, Nomi e Numeri contro le mafie, la invitano a partecipare a “Parole, note e…” omaggio a Fulvio Sodano a quattro anni dalla sua scomparsa e al decennale della costituzione della cooperativa dei lavoratori Calcestruzzi Ericina Libera, sabato 10 marzo ore 20:30 presso il Cine Teatro Don Bosco Via Marino Torre 15, Trapani.

L'evento facebook.com/events/151908492154934/

Quest’anno, come ogni anno dalla sua scomparsa, la calcestruzzi Ericina Libera Soc. Coop. e l’associazione Libera, Nomi e Numeri contro le mafie, organizzano un momento per omaggiare la figura del prefetto Fulvio Sodano che per quest’anno coincide, altresì, con il decennale della costituzione della cooperativa di lavoratori.
L’impegno antimafia del Prefetto Sodano profuso in questa provincia ha permesso la salvaguardia dei posti di lavoro della Calcestruzzi Ericina, azienda, che divenuta di proprietà dello Stato con la confisca è stata oggetto, di continui boicottaggi silenti da parte della criminalità organizzata trapanese al fine, di farla fallire, sperando di ottenere consenso civile da parte dei trapanesi nel far constatare che con la mafia si lavora e con lo Stato no, ma non considerando il fatto che la Calcestruzzi Ericina composta da lavoratori onesti, sorretti dall’azione protettiva del prefetto Sodano in quanto impresa dello Stato, amministrata in quegli anni in maniera attenta e proficua, con l’attenta vigilanza da parte della Procura di Trapani, con l’impegno costante dell’Associazione Libera, è riuscita a creare quella sinergia tale da contrastare i boicottaggi mafiosi ed ora, dopo ben 21 anni tra sequestro e confisca, è una delle poche aziende confiscate che continua a stare sul mercato in maniera pulita e legale.
L’evento che intendiamo proporre alla cittadinanza consiste con il sorriso e la speranza di testimoniare “l’impegno”, eredità lasciataci dal prefetto Sodano, testimoniare il Noi tanto caro al Prefetto che è riuscito a coinvolgere tanti nel fare la propria parte.
La sua continua presenza nelle scuole incontrando i giovani, ci ha spinti ad organizzare tale evento.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

LE MENTI DEL DOPPIO STATO

LE MENTI DEL DOPPIO STATO

by Mario José Cereghino, Giovanni Fasanella

L’inchiesta condotta dagli autori, basata su anni di...

L'AMORE NON BASTA

L'AMORE NON BASTA

by Luigi Ciotti

Don Luigi Ciotti parla di se stesso attraverso...


CRISI DI CIVILTA'

CRISI DI CIVILTA'

by Noam Chomsky, C. J. Polychroniou

Gli interventi del grande linguista sulla pandemia.«Il più...

LA NOTTE DELLA CIVETTA

LA NOTTE DELLA CIVETTA

by Piero Melati

Leonardo Sciascia pubblicò "Il giorno della civetta" nel...


INTORNO A PEPPINO

INTORNO A PEPPINO

by Salvo Vitale

Peppino Impastato, assassinato a trent'anni dai mafiosi di...

COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa