Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Incontri Palermo, da Capaci a via d'Amelio: il dovere della memoria - 5, 12 e 19 Luglio

Ci vediamo a...

Palermo, da Capaci a via d'Amelio: il dovere della memoria - 5, 12 e 19 Luglio

falcone borsellino leloroidee 610Mercoledì 5 luglio, alle ore 19, il quarto appuntamento organizzato dalla Questura di Palermo, presso il chiostro della sua sede di piazza Vittoria, per rievocare, attraverso ricordi e testimonianze, i 57 giorni intercorsi tra le Stragi di Capaci e via d’Amelio.
Interverranno all’iniziativa, per offrire il loro punto di vista su quei tragici eventi e un momento di approfondimento e di riflessione sul tema del ricordo e della lotta alla mafia, il giornalista Lirio Abbate e lo scrittore Roberto Alajmo.
L’iniziativa continuerà con altri appuntamenti, ciascuno dei quali dedicato ad un tema legato all’epoca delle stragi di mafia ed agli aspetti socio-culturali ad essa strettamente correlati.
Gli incontri, aperti al pubblico e visibili in diretta sulla pagina Facebook della Questura di Palermo, avranno cadenza settimanale e culmineranno il giorno della ricorrenza dell’eccidio, secondo il seguente programma:

Mercoledì 5 Luglio ore 19.00
“Il riscatto”
Interverranno: il Giornalista Lirio Abbate e lo Scrittore Roberto Alajmo

Mercoledì 12 Luglio ore 19.00
“La rinascita culturale”
Interverranno: la Giornalista Elvira Terranova e lo Scrittore Gaetano Savatteri

Mercoledì 19 Luglio ore 19.30
“Palermo, città normale”
Interverranno: i giornalisti Giovanni Bianconi, Salvo Palazzolo e lo Scrittore Marco Malvaldi  

Gli incontri saranno moderati da Piergiorgio Di Cara, Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato, Dirigente del Reparto Prevenzione Crimine Sicilia Occidentale.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

LO STATO ILLEGALE

LO STATO ILLEGALE

by Gian Carlo Caselli, Guido Lo Forte

La mafia è storia di un intreccio osceno...

UN APPASSIONATO DISINCANTO

UN APPASSIONATO DISINCANTO

by Antonio Bonagura

La vita in maschera di un uomo dei...


LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

by Ambra Montanari, Sabrina Pignedoli

In Germania si pensa che le mafie siano...

THE IRISHMAN

THE IRISHMAN

by Charles Brandt

Il libro da cui è stato tratto il...


LA RETE DEGLI INVISIBILI

LA RETE DEGLI INVISIBILI

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

"Quella contro la 'ndrangheta è una battaglia che...

UN EROE BORGHESE

UN EROE BORGHESE

by Corrado Stajano

L'Italia degli anni settanta è l'Italia della loggia...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa