Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Incontri Ricordiamoli vivi. Impegno e memoria - Mantova, 20 Agosto

Ci vediamo a...

Ricordiamoli vivi. Impegno e memoria - Mantova, 20 Agosto

20160820 ricordiamoceli viviSabato 20 agosto 2016 alle ore 18, nella cornice del cortile di Palazzo Pastore, in via Ascoli 31 a Castiglione delle Stiviere (Mantova), si terrà un incontro organizzato dai volontari del presidio dell’Alto Mantovano dell’associazione Libera per ricordare le due giovani vittime innocenti delle mafie, Maria Concetta Cacciola e Marco Padovani, a cui è dedicato il presidio stesso.
Il 20 agosto 2011 la giovane Maria Concetta Cacciola si toglie la vita nella sua casa di Rosarno: si tratta però di un suicidio anomalo. Nel luglio 2015 infatti il padre è stato arrestato per “maltrattamenti” verso la figlia: furono proprio i famigliari più stretti di Maria Concetta (il padre, la madre e il fratello) ad indurre la ragazza ad ingerire dell'acido, portandola così incontro alla morte. Maria Concetta era diventata da qualche anno una testimone di giustizia ed aveva iniziato a raccontare tutto quello che sapeva sulla sua famiglia ‘ndranghetista.
È proprio in occasione del quinto anniversario della sua morte che Libera intende ricordarla insieme con Marco Padovani, tramite un percorso itinerante che vuole far conoscere le storie di queste due giovani vite coraggiose, spezzate dalla violenza mafiosa.
L’appuntamento, patrocinato dal Comune di Castiglione delle Stiviere, è gratuito e rivolto alla cittadinanza tutta e alle Istituzioni.
Durante l’incontro sarà presente un banchetto dove poter acquistare i gadget di Libera e i prodotti di Libera Terra provenienti dai terreni confiscati alle mafie.

L'evento facebook.com/events/1666586720333733

Le recensioni di AntimafiaDuemila

LA NOTTE DELLA CIVETTA

LA NOTTE DELLA CIVETTA

by Piero Melati

Leonardo Sciascia pubblicò "Il giorno della civetta" nel...

INTORNO A PEPPINO

INTORNO A PEPPINO

by Salvo Vitale

Peppino Impastato, assassinato a trent'anni dai mafiosi di...


LA SCOPERTA DI COSA NOSTRA

LA SCOPERTA DI COSA NOSTRA

by Gabriele Santoro

Questa è la storia di un mafioso e...

PAPA FRANCESCO. LA DITTATURA DELL'ECONOMIA

PAPA FRANCESCO. LA DITTATURA DELL'ECONOMIA

edited by Ugo Mattei

"Così come il comandamento 'non uccidere' pone un...


COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...

LO STATO ILLEGALE

LO STATO ILLEGALE

by Gian Carlo Caselli, Guido Lo Forte

La mafia è storia di un intreccio osceno...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa