Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Incontri Letizia Battaglia, ''Fotografie'' - Sassari, 3 Giugno

Ci vediamo a...

Letizia Battaglia, ''Fotografie'' - Sassari, 3 Giugno

20160603 battaglia fotografieLetizia Battaglia è una fotografa siciliana nota in tutto il mondo. Prima donna europea a vincere il premio Eugene Smith è nata a Palermo nel 1935. Ha iniziato a fare la fotografa a 39 anni. Da allora ha dedicato la sua vita alla lotta per la libertà e contro la mafia, documentando, a partire dagli anni 70 e fino alle stragi del 92, la guerra di mafia a Palermo e in Sicilia. Ha esposto in Italia e tanti altri paesi, raramente a Palermo. La sua città, il 5 marzo di quest’anno, in occasione del suo 81° compleanno, le ha tributato un imponente omaggio, con la pubblicazione di un volume dal titolo Anthologia, una grande mostra ai cantieri Culturali della Zisa e uno spettacolo al teatro Massimo. “Fotografie”, sua prima mostra in Sardegna, è stata esposta a Palau nel settembre 2015, in occasione del festival Isole che Parlano. E’ composta da 40 immagini che ripropongono, in una cruda sequenza, foto di omicidi, funerali, processi, umanità, povertà, degrado. Tra le immagini anche l’omicidio del Presidente della Regione Sicilia, Piersanti Mattarella, con il fratello, attuale Presidente della Repubblica, intento a estrarre il corpo dall’auto, pochi minuti dopo l’assassinio; i boss mafiosi Liggio e Bagarella in manette; Falcone ai funerali di dalla Chiesa; il giudice Scarpinato sotto scorta; donne che piangono di disperazione sui luoghi dei delitti; la madre di Peppino Impastato che mostra, fiera e addolorata, il ritratto del figlio.

La mostra è organizzata con il contributo del Comune di Sassari-Assessorato alla Cultura, in collaborazione con l'associazioe Inner Wheel Sassari Castello e l'Azienda Vitivinicola Francesco Fiori. Il progetto Figuras, a cura di Ogros-fotografi associati, è sostenuto dalla Fondazione di Sardegna e realizzato in collaborazione con l'associazione Sarditudine.
 
Info: facebook.com/events/1027326880694673


Letizia Battaglia
"Fotografie"

SASSARI
Dal 3 al 19 giugno 2016
Palazzo della Frumentaria Via delle Muraglie 1
inaugurazione Venerdi 3 giugno ore 18
apertura dal martedì alla domenica 10/13 17/20
info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel: 345.8873748 - 339.1459168

ARTICOLI CORRELATI

Letizia Battaglia: inno alla vita oltre il baratro

Letizia Battaglia: una ragazza di 80 anni che non smette di lottare

Le recensioni di AntimafiaDuemila

PECUNIA NON OLET

PECUNIA NON OLET

by Alessandro Da Rold

"Seguite i soldi, troverete la mafia".Giovanni Falcone"Se ‘Vituzzu’...

IN CULO ALLA MAFIA

IN CULO ALLA MAFIA

by Emanuele Cavallaro

È un testimone di giustizia. Che non è...


PADRINI FONDATORI

PADRINI FONDATORI

by Marco Lillo, Marco Travaglio

Quella del 20 aprile 2018 è una sentenza...

ITALIA OCCULTA

ITALIA OCCULTA

by Giuliano Turone

"Una storia nera. Una storia purtroppo vera. Italia occulta...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

Il pentito della trattativa e il potente PrincipeI...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


IL BENE POSSIBILE

IL BENE POSSIBILE

by Gabriele Nissim

Secondo il Talmud ogni generazione conosce trentasei zaddiqim...

CORRUZIONE E ANTICORRUZIONE

CORRUZIONE E ANTICORRUZIONE

by Raffaele Cantone, Enrico Carloni

Ogni volta che un politico o un funzionario...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa