Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Incontri Scorta civica non va in vacanza - 31 Luglio

Ci vediamo a...

Scorta civica non va in vacanza - 31 Luglio

scorta civica non va in vacanzaGiovedì 31 luglio a piazza Magione con Scorta civica. Il cartello di associazioni che sostiene da 200 giorni il pm Nino Di Matteo incontra la cittadinanza per poi proseguire la sua attivita’ in giro per la Sicilia
Scorta civica non si ferma, ma dall’1° agosto sospenderà il suo presidio davanti al Tribunale di Palermo in concomitanza con la normale pausa estiva delle udienze. Nel frattempo, però, le tante associazioni che compongono il coordinamento proseguiranno, ognuna con il proprio specifico, a spiegare, in giro per la Sicilia, le ragioni per cui, 200 giorni fa, hanno deciso di prendere posizione e attivarsi.

«Cercheremo di coinvolgere tutte quelle persone che vorranno dedicare un po' del loro tempo per stare al fianco dei magistrati impegnati nel delicatissimo processo "Trattativa Stato-mafia" – afferma il cartello di associazioni a sostegno dei magistrati antimafia in prima linea –, per ricominciare più forti e decisi che mai il 15 settembre con il nostro gazebo, davanti al Tribunale. Alla ripresa delle udienze, il 25 settembre, però, dovremo essere in tanti all'aula bunker dell'Ucciardone, dove sarà sentito De Mita e si deciderà la data in cui verrà ascoltato il Capo dello Stato».
Per spiegare tutto questo e per incontrarsi “de visu” con i palermitani, giovedì 31 luglio ci ritroverà alle 10 in Tribunale per l’ultimo presidio. Alle 21, invece, tutti a piazza Magione per una serata di volantinaggio e per decidere, anche con la collaborazione di quanti vorranno dare il proprio contributo a quello che è un percorso di verità, giustizia e democrazia, quali altre iniziative potere mettere in atto durante il resto dell’estate.

«Abbiamo scelto questa piazza perché non possiamo fare finta che un luogo importante, anche simbolicamente, del genere, non rientri nelle priorità di tutti i palermitani in cerca di legalità. Per questo, chiediamo ai cittadini di partecipare in massa per riappropriarci del territorio insieme alle istituzioni».
Tra le iniziative già programmate alla ripresa del presidio, ma soprattutto quando riapriranno le scuole, ci sono già due giornate di piena legalità a Corleone e Barcellona Pozzo di Gotto. 

Le recensioni di AntimafiaDuemila

UN APPASSIONATO DISINCANTO

UN APPASSIONATO DISINCANTO

by Antonio Bonagura

La vita in maschera di un uomo dei...

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

by Ambra Montanari, Sabrina Pignedoli

In Germania si pensa che le mafie siano...


THE IRISHMAN

THE IRISHMAN

by Charles Brandt

Il libro da cui è stato tratto il...

LA RETE DEGLI INVISIBILI

LA RETE DEGLI INVISIBILI

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

"Quella contro la 'ndrangheta è una battaglia che...


UN EROE BORGHESE

UN EROE BORGHESE

by Corrado Stajano

L'Italia degli anni settanta è l'Italia della loggia...

ECONOMIA DROGATA

ECONOMIA DROGATA

by Giorgio Malfatti di Monte Tretto

La criminalità organizzata dedita al narcotraffico ha portato...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa