Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Incontri Con-Corso di giornalismo “Katia Zattoni” al via da Febbraio

Ci vediamo a...

Con-Corso di giornalismo “Katia Zattoni” al via da Febbraio

concorso-giornalismo-katia-zattoniIl Con-corso dedicato a Katia Zattoni – Assessore comunale con delega alla partecipazione, pace e diritti umani, prematuramente scomparsa l’8 ottobre 2013 – è rivolto agli studenti e alle studentesse degli Istituti Superiori di Forlì e si articola in due momenti distinti: il primo è un vero e proprio corso di giornalismo, mentre il secondo è un concorso.

L’iniziativa è promossa dall’Istituto di Istruzione Superiore “Roberto Ruffilli” con la collaborazione della Fondazione “Ruffilli” e il patrocinio del Comune di Forlì.




IL CORSO

 Si terrà il 19, 26 febbraio, il 12 e il 19 marzo nella sala S. Caterina in via Romanello n. 2  a Forlì.

Il corso è rivolto principalmente agli studenti e studentesse delle scuole superiori, ma è aperto anche alla cittadinanza.

Iscrizione

La richiesta di partecipazione al corso deve essere inviata tramite e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 13 febbraio 2014. Possono partecipare al corso gruppi-classe o classi intere. I posti disponibili sono 150.

Programma

Mercoledì 19 febbraio
Stare sul pezzo (anzi su due). Il kit del giornalista

Proiezione

Nicola Fracchiolla, cortometraggio “Frozen per la legalità”

Relatori
Pietro Caruso (“Corriere” di Romagna”)
Marco Bilancioni (“Il Resto del Carlino”)
Raimondo Baldoni (“La Voce” di Romagna)

Saluti

Dirigente amministrativo U.S.P. dott.ssa Agostina Melucci

Dirigente Scolastico dell’I.I.S. “R. Ruffilli”, Prof. Marco Molinelli

Conduce
Valentina Ravaioli – Assessore alle Politiche giovanili

Mercoledì 26 febbraio
Il giornalismo in marcia: reportage, interviste e internauti

Relatori
Franca Ferri, www.ilrestodelcarlino.it,
Barbara Schiavulli, inviato di guerra (“Le farfalle non muoiono in cielo”, “La guerra dentro”, “Guerra e guerra”)

Contributi
Fausto Fabbri, foto-reporter per la rivista “Una città”
Michele Dori, giornalista “Forlì 24Ore”
Tommaso Di Lauro, giornalista di “4Live”

Conduce
Pippo Giordano – Ispettore anti-mafia negli anni ’90

Saluti del prof. Pierangelo Schiera, Presidente della  “Fondazione Ruffilli”

Mercoledì 12  marzo
Inchiesta a testa alta: la mafia uccide anche in inverno

Relatori
Ester Castano, giornalista “I Siciliani Giovani”, premio “Pippo Fava”
Danilo Chirico, giornalista “Associazione daSud”, “Polifemo” (Mtv), autore di “Dimenticati”
Raffaele Sardo, autore di “La bestia” e “Come nuvole nere.Vittime innocenti” .

Conduce
Pippo Giordano – Ispettore anti-mafia negli anni ’90

Gruppo corale studentesco “Ora Legale”

Mercoledì 19 marzo
Il giornalismo dei passi gentili

Nicola Fracchiolla, cortometraggi inediti
“Omaggio a Katia Zattoni” e “Le scarpe rosse”

Relatori
Alessandro dall’Olio, giornalista di “La Repubblica”
Marco Dori, Gruppo “Slot Mob Forlì”
Massimo Tesei, Gruppo “Forlì Città Aperta”

Gruppo corale studentesco “Ora Legale

Conduce
Davide Drei -  Assessore al Welfare, Pace e diritti umani

IL CONCORSO

REGOLAMENTO

 Il concorso è rivolto agli studenti e alle studentesse degli Istituti Superiori di Forlì. I partecipanti, mettendo a frutto le lezioni del corso, potranno partecipare a una delle seguenti sezioni:

SEZIONE A) ARTICOLO

Saranno accettati articoli – scritti singolarmente o a più mani – che evidenzino esperienze positive maturate a scuola, segnalino atti di solidarietà e buoni esempi, sviluppino il tema della lotta alla corruzione e alla violenza. Gli elaborati potranno contenere sondaggi, interviste e una fotografia.

Il testo non dovrà superare i 3000 caratteri (compresi gli spazi), la grandezza del carattere dovrà essere 12, il font “Times New Roman”, interlinea 1 e 1/2.

SEZIONE B) FOTOGRAFIA O FOTO-STORIA

La fotografia – un unico scatto o foto-storia (massimo 5 scatti) – dovrà essere in formato jpg o pdf, a colori o in bianco e nero e dovrà concentrarsi su esperienze positive maturate a scuola, gesti di gentilezza, solidarietà e buoni esempi. La/le fotografia/e dovranno avere un titolo e/o una sintetica didascalia.

TEMPI, MODALITÀ DI ISCRIZIONE

Possono partecipare al concorso anche gli studenti che non hanno aderito al corso di giornalismo, anche se la partecipazione al corso permette di impostare meglio gli elaborati e di avere numerosi spunti per i contenuti.

Gli articoli o le fotografie dovranno essere inviati tramite e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il 31 marzo 2014.

PREMIAZIONE

Una Commissione – composta da giornalisti, un fotografo e uno scrittore – valuterà le opere presentate.

I vincitori si aggiudicheranno premi consistenti in buoni-acquisto (libri, pacchetti-viaggio); tutte le opere partecipanti al concorso saranno pubblicate in e-book da “Ora Legale”.

La cerimonia di premiazione si svolgerà il 16 aprile 2014 in piazzetta della Misura in occasione dell’evento intitolato “Legalità in 4D”.

Tratto da: oralegale.net
  

Le recensioni di AntimafiaDuemila

UN APPASSIONATO DISINCANTO

UN APPASSIONATO DISINCANTO

by Antonio Bonagura

La vita in maschera di un uomo dei...

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

by Ambra Montanari, Sabrina Pignedoli

In Germania si pensa che le mafie siano...


THE IRISHMAN

THE IRISHMAN

by Charles Brandt

Il libro da cui è stato tratto il...

LA RETE DEGLI INVISIBILI

LA RETE DEGLI INVISIBILI

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

"Quella contro la 'ndrangheta è una battaglia che...


UN EROE BORGHESE

UN EROE BORGHESE

by Corrado Stajano

L'Italia degli anni settanta è l'Italia della loggia...

ECONOMIA DROGATA

ECONOMIA DROGATA

by Giorgio Malfatti di Monte Tretto

La criminalità organizzata dedita al narcotraffico ha portato...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa