Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Incontri Stato-mafia: "bomb jammer a Di Matteo", mobilitazione permanente - 20 Dicembre

Ci vediamo a...

Stato-mafia: "bomb jammer a Di Matteo", mobilitazione permanente - 20 Dicembre

presidio-bomb-jammer"Vogliamo il 'bomb jammer per Nino Di Matteo e la sua scorta. Vogliamo più sicurezza per tutti i magistrati del pool del processo sulla trattativa tra Stato e mafia, per tutti gli agenti delle loro scorte e i testimoni di giustizia. Subito". Con questo slogan le "Agende rosse" di Palermo, via Facebook, hanno indetto un altro appuntamento pubblico nell'ambito di una "mobilitazione permanente".
Appuntamento a venerdì 20, dalle 16:30 in piazza Politeama, a Palermo. In programma poi un corteo sino al palazzo di giustizia. "C'è profonda preoccupazione - scrivono in un messaggio gli organizzatori - che dietro i rabbiosi messaggi di morte di Riina si nasconda una strategia più ampia e oscura, che impone un'attenzione alta e permanente".

AGI - 14 dicembre 2013

ARTICOLI CORRELATI

Torna il popolo di Di Matteo. Venerdì 20 corteo a Palermo. Il documento integrale

Mai più accordi fra Stato-mafia, noi sempre con i magistrati della trattativa – Le adesioni alla manifestazione del 20 dicembre

Riina insiste: “Per Di Matteo è tutto pronto e lo faremo in modo eclatante”

Presidio alla Prefettura: subito il “bomb jammer” per Di Matteo!

Cosa Nostra alza il tiro: dopo Palermo arrivano nuove minacce ai pm di Caltanissetta e di Trapani

Riina attacca e Palermo risponde: tutti uniti per Nino Di Matteo e il pool antimafia!

 

Le recensioni di AntimafiaDuemila

UN APPASSIONATO DISINCANTO

UN APPASSIONATO DISINCANTO

by Antonio Bonagura

La vita in maschera di un uomo dei...

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

by Ambra Montanari, Sabrina Pignedoli

In Germania si pensa che le mafie siano...


THE IRISHMAN

THE IRISHMAN

by Charles Brandt

Il libro da cui è stato tratto il...

LA RETE DEGLI INVISIBILI

LA RETE DEGLI INVISIBILI

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

"Quella contro la 'ndrangheta è una battaglia che...


UN EROE BORGHESE

UN EROE BORGHESE

by Corrado Stajano

L'Italia degli anni settanta è l'Italia della loggia...

ECONOMIA DROGATA

ECONOMIA DROGATA

by Giorgio Malfatti di Monte Tretto

La criminalità organizzata dedita al narcotraffico ha portato...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa