Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Incontri “Terra di confine. Tre anni di operazioni e processi antimafia” - 10 dicembre

Ci vediamo a...

“Terra di confine. Tre anni di operazioni e processi antimafia” - 10 dicembre

terradiconfine-101213L’Osservatorio provinciale sulle mafie di Libera Novara organizza per martedì 10 dicembre il seminario “Terra di confine – tre anni di operazioni e processi antimafia”, che sarà ospitato al Piccolo Coccia di piazza Martiri a Novara.

L’iniziativa è tappa del percorso di formazione annuale dell’Osservatorio, finanziato dalla Fondazione Cariplo.
Il seminario si aprirà alle 21 con gli interventi del referente provinciale di Libera Domenico Rossi e della referente regionale Maria Josè Fava. Seguiranno le relazioni di Giuseppe Legato e Mario Portanova, rispettivamente giornalisti de La Stampa e del Fatto Quotidiano.

Tre anni di operazioni antimafia nel Nord-Ovest dell’Italia al centro del dibattitto. Tre sono infatti gli anni trascorsi dall’operazione “Crimine-Infinito” e dai 300 arresti che tra Milano e Reggio Calabria demolirono definitivamente il pregiudizio per cui “la mafia al Nord non esiste”.

“Le mafie al Nord – rilevano i promotori – ci sono, eccome, tanto da organizzarsi in decine di locali con strutture decisionali autonome e mercati indipendenti. L’8 giugno 2011 è stato poi il turno di “Minotauro” in Piemonte, con 140 arresti, “locali” di ‘ndrangheta smantellate nel Torinese e milioni di euro confiscati in beni mobili e immobili. Un’operazione mastodontica, matrice successivamente di altre operazioni “minori” (nelle dimensioni, certamente non nell’importanza) che hanno interessato il resto della Regione, Novara compresa in ultimo nell’operazione “Tutto in famiglia”. È il pentito Rocco Marando, proprio durante la testimonianza nel processo torinese, a dichiarare: «La ’ndrangheta ha interessi nell’edilizia. Vi dico solo questo: quando è stata rifatta l’autostrada Torino-Milano, la parte al di qua di Novara era di quelli di Volpiano, la parte al di là di Novara era dei milanesi». Novara nel mezzo dunque, e non solo territorialmente.
“Terra di confine” è l’occasione per fare il punto sulle vicende processuali in corso e su ciò che si sarebbe potuto fare per contrastare il fenomeno e ancora non è stato fatto”.

Monica Curino

Tratto da: corrieredinovara.com

Le recensioni di AntimafiaDuemila

LO STATO ILLEGALE

LO STATO ILLEGALE

by Gian Carlo Caselli, Guido Lo Forte

La mafia è storia di un intreccio osceno...

UN APPASSIONATO DISINCANTO

UN APPASSIONATO DISINCANTO

by Antonio Bonagura

La vita in maschera di un uomo dei...


LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

by Ambra Montanari, Sabrina Pignedoli

In Germania si pensa che le mafie siano...

THE IRISHMAN

THE IRISHMAN

by Charles Brandt

Il libro da cui è stato tratto il...


LA RETE DEGLI INVISIBILI

LA RETE DEGLI INVISIBILI

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

"Quella contro la 'ndrangheta è una battaglia che...

UN EROE BORGHESE

UN EROE BORGHESE

by Corrado Stajano

L'Italia degli anni settanta è l'Italia della loggia...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa