Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Incontri Le notti della memoria - 22 e 24 maggio

Ci vediamo a...

Le notti della memoria - 22 e 24 maggio

le-notti-della-memoriaVenerdì 24 Maggio alle ore 20.00 P.zza Magione (Palermo) ci sarà: "UNA CANZONE PER LA MEMORIA. Un CONTEST MUSICALE" per creare un’occasione per sostenere un ricordo vivo e presente nella Nostra memoria attraverso l’utilizzo dello strumento universale e sociale della musica. Per tenere viva la Coscienza di tutti di Cittadini che credono nell'impegno quotidiano contro la mentalità mafiosa. Gli artisti presenti porteranno messaggi di lotta, memoria, sostegno e speranza.

Tanti cittadini insieme, per chiedere Verità e Giustizia sulle stragi, e per ricordarne le vittime. Saranno presenti Cittadini, Associazioni, Comitati ed i Magistrati Antimafia della Procura di Palermo, invitati a partecipare.

Nel dettaglio:

Giorno 22 Maggio:
Una catena umana, con fiaccole al seguito, attorno al palazzo di giustizia di Palermo; i cittadini abbracceranno simbolicamente il Palazzo di Giustizia di Palermo.
Prima della catena umana, ci sarà un’edizione speciale dell’ormai famosa “Selle di Stelle”, la biciclettata che che da Piazza Politeama convergerà al Palazzo di Giustizia alle 21.00.

Al termine della Catena Umana i magistrati di Palermo, in prima linea nelle indagini più delicate e altri rappresentanti della società civile, parleranno ed esprimeranno un loro pensiero da condividere con la cittadinanza presente.

Giorno 24 maggio:
Si terrà un concerto dedicato alla memoria e per la memoria di ciò che è accaduto più di vent’anni fa. Un momento per riflettere e veicolare la musica come messaggio culturale, di unione contro il pensiero mafioso, veleno della Nostra terra siciliana.
Poiché desideriamo coinvolgere scuole e Università all'interno del nostro calendario di eventi, il Comitato 23 Maggio ha pensato ad un "Contest Musicale" a Tema al quale parteciperanno le band di giovani artisti che risponderanno ad un avviso preparato appositamente per questa occasione e qui di seguito pubblicato:

Per maggiori informazioni facebook.com/events

AVVISO:
In occasione del XXI° anniversario dalla Strage di Capaci, un’occasione per sostenere un ricordo vivo e presente nella Nostra memoria attraverso l’utilizzo dello strumento universale e sociale della musica.

Il Comitato 23 Maggio è lieto di invitarvi a partecipare alla prima edizione musicale del contest “Una canzone per la Memoria”.

La sera del 24 Maggio 2013 a Piazza Magione si terrà un concerto dedicato alla memoria e per la memoria di ciò che è accaduto più di vent’anni fa. Un momento per riflettere e veicolare la musica come messaggio culturale, di unione contro il pensiero mafioso, veleno della Nostra terra siciliana.

Dieci canzoni italiane dalle tematiche sociali attuali saranno selezionate per l’evento.
Dieci gruppi musicali si esibiranno sul palco.

Di seguito i parametri per partecipare alla selezione dei 10 gruppi musicali:

• Ogni musicista, band, cantaurori, etc… presenti e operanti nel territorio siciliano.

• Un minimo di età, a partire dai 16 anni in poi.

• È accettata qualsiasi tipologia di genere musicale.

• I gruppi suoneranno 3 pezzi musicali ciascuno:

• 1 pezzo sarà proposto ai gruppi tra i 10 brani musicali a tematiche sociali selezionati dalla Direzione Tecnico-artistica del Comitato promotore, (D. Silvestri, F. De Andrè, R. Balistreri, etc…) da riproporre con libero arrangiamento.

• 2 pezzi saranno, invece, scelti dal repertorio dei gruppi selezionati.


La selezione dei 10 gruppi musicali e delle 10 canzoni saranno decise dalla direzione tecnico-artistica del Comitato 23 Maggio che si riserva la scelta dei generi da inserire nella scaletta della serata. Le partecipazioni sono accettate entro e non oltre il 6 Maggio c.a. Il 10 Maggio sarà resa nota la selezione dei gruppi musicali e le relative canzoni da re-interpretare.
L’evento musicale è organizzato grazie all’autofinanziamento delle associazioni aderenti e dai volontari. Quindi non si potrà rilasciare compensi o rimborsi spese.

Vi invitiamo dunque a inviare i vostri demo o video (almeno 2) al seguente indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

UN APPASSIONATO DISINCANTO

UN APPASSIONATO DISINCANTO

by Antonio Bonagura

La vita in maschera di un uomo dei...

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

by Ambra Montanari, Sabrina Pignedoli

In Germania si pensa che le mafie siano...


THE IRISHMAN

THE IRISHMAN

by Charles Brandt

Il libro da cui è stato tratto il...

LA RETE DEGLI INVISIBILI

LA RETE DEGLI INVISIBILI

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

"Quella contro la 'ndrangheta è una battaglia che...


UN EROE BORGHESE

UN EROE BORGHESE

by Corrado Stajano

L'Italia degli anni settanta è l'Italia della loggia...

ECONOMIA DROGATA

ECONOMIA DROGATA

by Giorgio Malfatti di Monte Tretto

La criminalità organizzata dedita al narcotraffico ha portato...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa