Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Incontri “Il crimine economico oltre le frontiere: verso una direttiva sulla confisca dei proventi di reato nell’U.E.” - 20 novembre

Ci vediamo a...

“Il crimine economico oltre le frontiere: verso una direttiva sulla confisca dei proventi di reato nell’U.E.” - 20 novembre

foto-bandiera-europaMartedì 20 novembre 2012 alle ore 15.30 presso l’Aula Magna del Palazzo di Giustizia di Caltanissetta si svolgerà un convegno di studi sul tema: “Il crimine economico oltre le frontiere: verso una direttiva sulla confisca dei proventi di reato nell’U.E.”.
Il convegno si propone di mettere a fuoco le iniziative di sequestro e di confisca connesse alla commissione di reati transfrontalieri che rappresentano uno dei temi sensibili nell’ambito della cooperazione giudiziaria nell’Unione in materia penale.

Ore 15.30 - Saluti:
S.E. dott. Salvatore Cardinale, Presidente Corte di Appello di Caltanissetta

Dott. Sergio Lari, Procuratore Procura della Repubblica

Avv. Emanuele Limuti, Presidente Fondazione Scuola Forense Nissena “G. Alessi”

Coordina:
Dott.ssa Marina Iingoglia, Referente per la formazione decentrata di Diritto Europeo

Relazioni:
Dott.ssa Annalisa Mangiaracina, Ricercatore di diritto processuale penale  nell’Università di Palermo
“Cooperazione Giudiziaria e forme di confisca”

Dott. Francesco Paolo Marinaro, Magistrato addetto all’Ufficio I della Direzione  Generale della Giustizia Penale - Roma
“La proposta di una direttiva del Parlamento Europeo e del Consiglio per il congelamento e la confisca dei proventi di reato nell’Unione Europea”

Dott. Antonio Balsamo, Presidente di Sezione Tribunale di Caltanissetta
“Profili critici della proposta di direttiva sulla confisca”

Avv. Giuseppe Dacquì,  Avvocato del Foro di Caltanissetta
“Le garanzie difensive”

Con l’intervento di:
On. Sonia Alfano, Presidente Commissione Antimafia Europea

S.E. dott. Roberto Scarpinato, Procuratore Generale della Repubblica

Conclusioni dei lavori

La partecipazione gratuita all’incontro è aperta a tutti gli operatori del diritto, dell’economia, delle forze dell’ordine e della società civile. Agli avvocati che parteciperanno saranno riconosciuti n. 3 crediti formativi da parte della Scuola Forense Nissena “G. Alessi”, organo delegato alla Formazione degli Avvocati dal Consiglio dell’Ordine di Caltanissetta.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

PAOLO BORSELLINO PARLA AI RAGAZZI

PAOLO BORSELLINO PARLA AI RAGAZZI

by Pietro Grasso

Una testimonianza civile per le nuove generazioni. Un...

LE MENTI DEL DOPPIO STATO

LE MENTI DEL DOPPIO STATO

by Mario José Cereghino, Giovanni Fasanella

L’inchiesta condotta dagli autori, basata su anni di...


L'AMORE NON BASTA

L'AMORE NON BASTA

by Luigi Ciotti

Don Luigi Ciotti parla di se stesso attraverso...

CRISI DI CIVILTA'

CRISI DI CIVILTA'

by Noam Chomsky, C. J. Polychroniou

Gli interventi del grande linguista sulla pandemia.«Il più...


LA NOTTE DELLA CIVETTA

LA NOTTE DELLA CIVETTA

by Piero Melati

Leonardo Sciascia pubblicò "Il giorno della civetta" nel...

COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa