Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Eventi La verità oltre le fiction: IMD racconta l'arresto di latitanti - Jesi e Moie, 28 Febbraio e 1° Marzo

Ci vediamo a...

La verità oltre le fiction: IMD racconta l'arresto di latitanti - Jesi e Moie, 28 Febbraio e 1° Marzo

201902032801 strateghi maleIl gruppo di Ancona e provincia del Movimento “Le Agende Rosse” ha il piacere e l’onore di organizzare due incontri unici con uno “sbirro” già componente della Sezione Catturandi della Squadra Mobile di Palermo. Un poliziotto costretto ad usare uno pseudonimo (IMD) e a travisare il suo volto dietro un mefisto per aver partecipato alle indagini e agli arresti che hanno portato in carcere i più importanti boss di Cosa Nostra, tra cui Bernardo Provenzano, Giovanni Brusca, Salvatore e Sandro Lo Piccolo, Vito Vitale e Gianni Nicchi.
IMD porta la testimonianza del vero Servitore dello Stato che, insieme ai colleghi della Sezione Catturandi, attraverso appostamenti, pedinamenti, controllo del territorio, intercettazioni ambientali e telefoniche, aveva il compito di raccogliere le prove per individuare i covi in cui i più pericolosi latitanti si nascondevano. Un lavoro minuzioso, certosino, paziente, che spesso, per arrivare al risultato, ha richiesto anni e anni di indagini complesse e portato fatiche e non poche frustrazioni. Un lavoro serio e attento, al quale non rendono giustizia le tante fiction sempre più spesso trasmesse in tv, che molto volte tendono anche a presentare come “eroi” i protagonisti di alcune operazioni antimafia ancora oggi avvolte nel mistero e sulle quali si attende da tempo che venga fatta chiarezza.
Così come chiarezza ma soprattutto verità e giustizia si attendono per la morte di Nino Agostino, sua moglie Ida Castelluccio e il loro bimbo che la donna portava ancora in grembo, uccisi a colpi di pistola, poco dopo il rientro dal loro viaggio di nozze, in circostanze misteriose e mai chiarite. L’omicidio del collega poliziotto e della sua giovanissima moglie si intreccia con le altre vicende raccontate nell’ultimo libro di IMD, “Gli strateghi del male”, che l’Autore presenterà in occasione dei due incontri serali del 28 febbraio alle ore 21 al Teatro Cocuje di Jesi (AN), in via dell’Esino n. 13, e del marzo alle ore 21 alla Biblioteca “La Fornace” di Moie di Maiolati Spontini (AN), in via della Fornace 23.
Eventi ad ingresso libero e gratuito

L'evento facebook.com/events/634852403611321

Le recensioni di AntimafiaDuemila

GOTHA

GOTHA

by Claudio Cordova

Un'inchiesta che affonda le radici nella storia della...

A CASA NOSTRA

A CASA NOSTRA

by Danilo Guerretta, Monica Zornetta

"Parlare di mafia in Veneto? Ma se qui...


MAFIA NIGERIANA

MAFIA NIGERIANA

by Sergio Nazzaro

Nel dicembre 2012, dopo la denuncia di una...

MALAPUGLIA

MALAPUGLIA

edited by Andrea Leccese

Il fenomeno mafioso attecchisce in Puglia con molto...


IL PEGGIO DI ME

IL PEGGIO DI ME

by Ismaele La Vardera

Cosa succede se il candidato sindaco di Matteo...

GASPARE MUTOLO

GASPARE MUTOLO

by Anna Vinci

“Sono un sopravvissuto. Sono la memoria orale della...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa