Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Eventi ''Terra dei fuochi. Campania, Italia'' - Ancona, 10 Febbraio

Ci vediamo a...

''Terra dei fuochi. Campania, Italia'' - Ancona, 10 Febbraio

20170210 jesi terra dei fuochi campania italiaSi è sviluppato un fenomeno che ha fatto sì che sull’intero territorio nazionale si creasse, come di fatto si è creata, una diffusa situazione di illegalità nella gestione dei rifiuti”.
(dall’ultima Relazione annuale della Direzione nazionale antimafia)

Lo spiegò trent’anni fa il pentito di camorra Nunzio Perrella ai magistrati napoletani: "Ma quale droga, la vera miniera d’oro sono i rifiuti".
E’ così accaduto che, negli anni, si siano stretti legami fra industria, pezzi dello Stato e mafie per la gestione soprattutto degli ottanta milioni di tonnellate l’anno di rifiuti tossici e speciali prodotti nel nostro Paese.
Di questa evoluzione del fenomeno parleremo con Pino Ciociola, inviato speciale di Avvenire e opinionista di Raiuno, cercando altresì di capire meglio, insieme all’avvocato Roberto Tiberi del Foro di Ancona, in cosa consista e come sia sanzionato il reato di “omessa bonifica”, recentemente introdotto dalla legge sulle "ecomafie".
L’incontro, organizzato dal gruppo di Ancona e provincia dell’associazione Le Agende Rosse e dalla Afj - associazione forense jesina, si svolgerà venerdì 10 Febbario a Jesi (AN), nei locali della “Fondazione Colocci” in via Angeloni (traversa di Corso Giacomo Matteotti, nell’ex Istituto per geometri e ragionieri “Cuppari”), dalle ore 15.00 alle ore 18.00 circa.

L’evento è accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Ancona con n. 3 crediti formativi ed è aperto anche alla cittadinanza

Ingresso libero e gratuito

L'evento
facebook.com/events/1268008353279290

Le recensioni di AntimafiaDuemila

ANCHE PER GIOCARE SERVONO LE REGOLE

ANCHE PER GIOCARE SERVONO LE REGOLE

by Gherardo Colombo

La grande avventura della Costituzione nel racconto dell'ex...

LA CASA DI PAOLO

LA CASA DI PAOLO

by Marco Lillo, Sara Loffredi

Lorenzo ha quindici anni, frequenta la seconda liceo...


DOSSIER BOLOGNA

DOSSIER BOLOGNA

by Antonella Beccaria

"Quando, alle 10:25, da quella valigia si sprigionò...

U SICCU

U SICCU

by Lirio Abbate

Lirio Abbate ci spiega perché la cattura di...


A UN PASSO DA PROVENZANO

A UN PASSO DA PROVENZANO

by Giampiero Calapà

Bernardo Provenzano, detto ’u Tratturi dai nemici, zu...

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

by Alfredo Galasso

Dall’incontro con Rocco Chinnici, Falcone e Borsellino al...


PAOLO BORSELLINO PARLA AI RAGAZZI

PAOLO BORSELLINO PARLA AI RAGAZZI

by Pietro Grasso

Una testimonianza civile per le nuove generazioni. Un...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa