Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Eventi Presentazione del libro ''La scomparsa del Caravaggio'' - Palermo, 20 Maggio

Ci vediamo a...

Presentazione del libro ''La scomparsa del Caravaggio'' - Palermo, 20 Maggio

20160520 la scomparsa del caravaggioPresentazione del libro La scomparsa del Caravaggio. Misteri dell’arte di Attilio Bolzoni, venerdì 20 maggio 2016 alle ore 18 presso l'Oratorio di San Lorenzo (via Immacolatella 3, Palermo), in occasione della V edizione della Settimana delle Culture.

In occasione della Settimana delle Culture 2016, Glifo Edizioni e l'Associazione Amici dei Musei Siciliani presentano il libro La scomparsa del Caravaggio di Attilio Bolzoni, nella splendida cornice dell'Oratorio di San Lorenzo venerdì 20 maggio alle ore 18:00, con i preziosi interventi di Salvatore Cusimano, Letizia Battaglia, Bernardo Tortorici. Sarà presente l'autore.

Arte, cronaca, mafia. La scomparsa della Natività di Caravaggio dall’oratorio di San Lorenzo, avvenuta a Palermo nel 1969, rimane un caso irrisolto. Un mistero, un furto che non è solo un furto. Attilio Bolzoni ci conduce per mano attraverso le viuzze della città per delineare una cronaca palermitana lunga più di trent’anni. L’immaginario evocato prende forma negli scatti della celebre fotografa Letizia Battaglia. Ricordi, indizi, inchieste che si dipanano a partire dal furto di una delle opere d’arte più ricercate al mondo.

Il libro La scomparsa del Caravaggio di Attilio Bolzoni, accoglie il testo dell’opera teatrale Il Caravaggio rubato di Giovanni Sollima (spettacolo co-prodotto dal Teatro Massimo di Palermo e dal Teatro Massimo Bellini di Catania), arricchito da fotografie di Letizia Battaglia e immagini di scena dello spettacolo scattate da Rosellina Garbo. La pubblicazione contiene i saggi introduttivi di Attilio Bolzoni, Giovanni Sollima, Cecilia Ligorio, Igor Renzetti.

Presentazione del libro
LA SCOMPARSA DEL CARAVAGGIO. Misteri dell’arte
di Attilio Bolzoni
(Glifo Edizioni 2016)
Venerdì 20 maggio 2016, ore 18:00
Oratorio di San Lorenzo
via Immacolatella 3, Palermo

Intervengono
Salvatore Cusimano
Attilio Bolzoni
Letizia Battaglia
Bernardo Tortorici

In collaborazione con
Associazione Amici dei Musei Siciliani

Evento organizzato nell'ambito della
Settimana delle Culture 2016, V edizione

BIOGRAFIA
Attilio Bolzoni inizia la sua attività giornalistica alla fine degli anni Settanta come cronista del quotidiano “L’Ora” di Palermo. Dal 1982 è giornalista di “la Repubblica”. Autore di inchieste sulla mafia siciliana e sul Mezzogiorno d’Italia, ha firmato reportage dai Balcani a Kabul, dal Magreb a Bagdad. È scrittore, autore di testi teatrali, sceneggiatore di mini-serie televisive e regista di documentari sulla libertà di stampa e sulla mattanza dei giornalisti in Messico (Silencio, 2015). Ha pubblicato Parole d’Onore Teatro (Glifo 2014), Uomini Soli (Melampo 2012), Faq Mafia (Bompiani 2010), Parole d’Onore (Rizzoli 2008), con Giuseppe D’Avanzo Il capo dei capi (Rizzoli 2007) e La giustizia è Cosa Nostra (Mondadori 1995).
Nel 2009 vince il Premio Lucchetta e il Premio È Giornalismo (creato da Indro Montanelli, Enzo Biagi e Giorgio Bocca), nel 2013 il Premio Nazionale Giuseppe Fava.

SETTIMANA DELLE CULTURE
Fotografia, danza, teatro, passeggiate letterarie, musica, cibo di strada, attività per bambini, visite guidate, opera dei pupi, mostre, conferenze, reading, installazioni, sport e molto altro ancora.
C’è tutto questo nella IV edizione della «SETTIMANA DELLE CULTURE», a Palermo dal 14 al 21 maggio 2016. Ideata, promossa e organizzata dall'associazione «Settimana delle Culture», con la collaborazione dell’assessorato alla Cultura del Comune e la partecipazione di decine di partner pubblici e privati.
Per otto giorni Palermo sarà coinvolta in questa grande iniziativa, con centinaia di eventi dislocati in vari luoghi. Un’occasione per sottolineare il ruolo di una città in cui convivono culture e realtà differenti in un mosaico che è ponte fra tradizione e futuro.

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., www.amicimuseisiciliani.it/amicideimusei

Le recensioni di AntimafiaDuemila

GOTHA

GOTHA

by Claudio Cordova

Un'inchiesta che affonda le radici nella storia della...

A CASA NOSTRA

A CASA NOSTRA

by Danilo Guerretta, Monica Zornetta

"Parlare di mafia in Veneto? Ma se qui...


MAFIA NIGERIANA

MAFIA NIGERIANA

by Sergio Nazzaro

Nel dicembre 2012, dopo la denuncia di una...

MALAPUGLIA

MALAPUGLIA

edited by Andrea Leccese

Il fenomeno mafioso attecchisce in Puglia con molto...


IL PEGGIO DI ME

IL PEGGIO DI ME

by Ismaele La Vardera

Cosa succede se il candidato sindaco di Matteo...

GASPARE MUTOLO

GASPARE MUTOLO

by Anna Vinci

“Sono un sopravvissuto. Sono la memoria orale della...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa