Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Eventi Milano ricorda Lea Garofalo - 23/24 Novembre

Ci vediamo a...

Milano ricorda Lea Garofalo - 23/24 Novembre

garofalo libera striscioneIl 24 novembre 2009 Lea Garofalo, testimone di giustizia, fu rapita ed uccisa a Milano dal suo compagno, padre di sua figlia Denise, Carlo Cosco.
Non vogliamo che la storia di Lea, splendidamente raccontata da Marco Tullio Giordana nel film "Lea", sia dimenticata e che sua figlia Denise, dopo aver affrontato il processo che ha portato alla condanna di suo padre, dei suoi zii e del suo fidanzatino per quel delitto, si senta mai sola.
Per questo i ragazzi del "Presidio Lea Garofalo" di Libera, il "Coordinamento Scuole Milanesi per la Legalità e la Cittadinanza Attiva" e la "Scuola di Formazione Antonino Caponnetto" organizzano una due giorni in ricordo di Lea.

Lunedì 23 Novembre 2015 alle ore 18.45
Aula Magna del Liceo Virgilio - Piazza Ascoli, 2

Tano Avanzato reciterà "Racconto/Ballata per Lea" di Nicoletta Vallorani cui seguirà incontro con la partecipazione di:
· Nicoletta Vallorani - autrice del testo
· Rosy Tallarita - giovane avvocato e parente di vittima di mafia della "Scuola di Formazione Antonino Caponnetto"
· Giuseppe Teri - docente del liceo Virgilio da sempre impegnato sui temi della legalità e della memoria del "Coordinamento Scuole Milanesi per la Legalità e la cittadinanza Attiva"

Martedì 24 Novembre 2015 a partire dalle ore 20.00
Da via Pasubio 14 vicino ai giardini comunitari "Lea Garofalo"

Fiaccolata in ricordo di Lea Garofalo, promossa dal "Presidio Lea Garofalo" e da "Libera".

Tratto da: libera.it

iniziativa promossa da
    

Le recensioni di AntimafiaDuemila

COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...

LO STATO ILLEGALE

LO STATO ILLEGALE

by Gian Carlo Caselli, Guido Lo Forte

La mafia è storia di un intreccio osceno...


UN APPASSIONATO DISINCANTO

UN APPASSIONATO DISINCANTO

by Antonio Bonagura

La vita in maschera di un uomo dei...

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

by Ambra Montanari, Sabrina Pignedoli

In Germania si pensa che le mafie siano...


THE IRISHMAN

THE IRISHMAN

by Charles Brandt

Il libro da cui è stato tratto il...

LA RETE DEGLI INVISIBILI

LA RETE DEGLI INVISIBILI

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

"Quella contro la 'ndrangheta è una battaglia che...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa