Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Eventi Autonomia di giudizio e Indipendenza di pensiero: dibattito sui modelli deontologici della Magistratura Italiana - 15 Maggio

Ci vediamo a...

Autonomia di giudizio e Indipendenza di pensiero: dibattito sui modelli deontologici della Magistratura Italiana - 15 Maggio

20140515-autonomia-giudizio-indipendenza-pensieroGiovedì 15 maggio alle ore 15.30 presso l’Aula Magna del Palazzo di Giustizia di Caltanissetta si svolgerà un convegno di studi sul tema dell’Autonomia ed Indipendenza della magistratura.
Il convegno si propone di mettere a fuoco le problematiche attinenti alla materia ritenendo prioritario un confronto aperto su un principio costituzionale fondante l’essenza della giurisdizione.
Dopo i saluti del Presidente della Corte di Appello di Caltanissetta, dott. Salvatore Cardinale, del Presidente dell’Ordine distrettuale degli Avvocati di Caltanissetta, avv. Giuseppe Iacona, il Presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati, sezione di Caltanissetta, dott. Fernando Asaro, introdurrà l’argomento.

Interverranno prestigiosi relatori quali il prof. Stefano Ceccanti, Ordinario di diritto pubblico comparato – La Sapienza – Roma, che tratterà del tema "Autonomia e indipendenza della magistratura: profili costituzionali nel contesto odierno", il dott. Piercamillo Davigo, Consigliere della Corte Suprema di Cassazione, che affronterà la tematica “Soltanto alla legge”. Interverrà anche il dott. Lionello Mancini, Giornalista e Scrittore, che tratterà la tematica de “Magistrati-media tra conflitti e opportunità”. Concluderà gli interventi Salvo Piparo, attore cuntastorie, che ci parlerà di: “Santino, omaggio a Giovanni Falcone”, con la collaborazione musicale di Riccardo Lo Bue
L’incontro, organizzato dalla Scuola Superiore della Magistratura, struttura Territoriale di Formazione di Caltanissetta e dalla Giunta distrettuale dell’Associazione Nazionale Magistrati, sezione di Caltanissetta, sarà coordinato dal dott. Aldo De Negri, magistrato del distretto della Corte di Appello di Caltanissetta.
La partecipazione all’incontro è gratuita ed è aperta a tutti gli operatori del diritto e della società civile.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

GOTHA

GOTHA

by Claudio Cordova

Un'inchiesta che affonda le radici nella storia della...

A CASA NOSTRA

A CASA NOSTRA

by Danilo Guerretta, Monica Zornetta

"Parlare di mafia in Veneto? Ma se qui...


MAFIA NIGERIANA

MAFIA NIGERIANA

by Sergio Nazzaro

Nel dicembre 2012, dopo la denuncia di una...

MALAPUGLIA

MALAPUGLIA

edited by Andrea Leccese

Il fenomeno mafioso attecchisce in Puglia con molto...


IL PEGGIO DI ME

IL PEGGIO DI ME

by Ismaele La Vardera

Cosa succede se il candidato sindaco di Matteo...

GASPARE MUTOLO

GASPARE MUTOLO

by Anna Vinci

“Sono un sopravvissuto. Sono la memoria orale della...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa