Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Eventi Giornata Universitaria dell'Antimafia: "Le memorie del male" e “L'Ora, storia di un giornale antimafia” - 9/10 Aprile

Ci vediamo a...

Giornata Universitaria dell'Antimafia: "Le memorie del male" e “L'Ora, storia di un giornale antimafia” - 9/10 Aprile

le-memorie-del-male-090414In occasione del decimo anniversario dalla nascita dell’Associazione ContrariaMente - Rete Universitaria Mediterranea, torna un evento che ha caratterizzato da sempre la storia della associazione studentesca più rappresentativa della Facoltà di Giurisprudenza.
La Giornata Universitaria dell’Antimafia è ormai giunta alla sua terza edizione e, dopo dieci anni, ritorna con il primo titolo tratto da una famosa frase di Peppino Impastato: “La mafia è una montagna di merda”.
Quest’anno il programma si articolerà in due pomeriggi con due conferenze che garantiranno agli iscritti che parteciperanno ad entrambe il conseguimento di 2 CFU.

9 APRILE, ore 15.30 Aula Magna di Giurisprudenza

Presentazione opuscolo "Le memorie del male"

Interverranno:
Giovanni Chinnici, Avvocato
Corrado De Rosa, Giornalista
Giuseppe Di Chiara, Professore di Diritto Processuale Penale
Nino Di Matteo, Magistrato
Lucia Sardo, Attrice
Nelli Scilabra, Assessore Regionale all’Istruzione e alla Formazione Professionale
Vincenzo Termine, Curatore dell’opuscolo

Modera
Lorenzo Baldo, giornalista


lora-storie-giornale-antimafia-10041410 APRILE, ore 15.30 Ingresso dell’Aula Magna di Giurisprudenza

Presentazione e proiezione del documentario di RaiStoria
“L’Ora, storia di un giornale antimafia”

Interverranno:
Alessandro Chiappetta, Autore Documentario RaiStoria
Giuseppe Lo Bianco, Giornalista “Il fatto quotidiano”
Riccardo Lo Verso, Giornalista Live Sicilia
Luciano Mirone, Giornalista e Scrittore

Modera
Rino Cascio, Giornalista Rai


Nel corso della manifestazione saranno presenti gli stand delle associazioni antimafia operanti nel territorio e si terrà l'esposizione delle prime pagine del giornale L’Ora a cura dell’Istituto Gramsci Siciliano e delle opere del pittore Gaetano Porcasi.

Per iscriverti compila il modulo al seguente link: docs.google.com/forms

Info: facebook.com/events/224147087786497

Le recensioni di AntimafiaDuemila

MAFIA NIGERIANA

MAFIA NIGERIANA

by Sergio Nazzaro

Nel dicembre 2012, dopo la denuncia di una...

MALAPUGLIA

MALAPUGLIA

edited by Andrea Leccese

Il fenomeno mafioso attecchisce in Puglia con molto...


IL PEGGIO DI ME

IL PEGGIO DI ME

by Ismaele La Vardera

Cosa succede se il candidato sindaco di Matteo...

GASPARE MUTOLO

GASPARE MUTOLO

by Anna Vinci

“Sono un sopravvissuto. Sono la memoria orale della...


LE MAFIE NELL'ECONOMIA LEGALE

LE MAFIE NELL'ECONOMIA LEGALE

by Rocco Sciarrone, Luca Storti

Le mafie continuano a prosperare sia nelle zone...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

SALVATORE CANCEMI: RIINA MI FECE I NOMI DI...

SALVATORE CANCEMI: RIINA MI FECE I NOMI DI...

by Giorgio Bongiovanni

Le particolarità di questo libro 1. E’ la prima...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa