Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Ci vediamo a...

"A testa alta". Un film di Alberto Castiglione - 8 Marzo

a-testa-alta-filmNell’Ottobre del ‘44 il ministro dell’agricoltura, il comunista calabrese Fausto Gullo, emana alcuni decreti che mirano a migliorare le condizioni di vita dei contadini. I due decreti più importanti riguardano la ripartizione dei prodotti nei contratti di Mezzadria e la concessione delle terre incolte o mal coltivate ai contadini associati in cooperativa: dopo la tragedia del secondo conflitto bellico una nuova aria di libertà e diritti sembra spirare. Attraverso una sceneggiatura che mescola il racconto storico alla ricostruzione cinematografica, il film si snoda tra gli avvenimenti cruciali legati alle occupazioni delle terre e alle lotte sindacali di contadini e braccianti in Sicilia tra il 1944 e il 1948, ovvero la strage di Portella delle Ginestre e gli omicidi dei sindacalisti Epifanio Li Puma e PlacidoRizzotto.


Un racconto che termina con i volti di chi oggi in Sicilia, e in forme diverse, porta avanti quelle lotte e tiene in alto il ricordo di quei nomi.



Scritto e diretto da: Roberto Castiglione


Con: Lello Analfino, Marina Gabriele, Alessandro Baldi, Santo Li Puma, Epifanio Li Puma, Maria Carmela Messineo, Giovanni Tesoriere, Claudio Farina, Vincenzo Pardo, Croce Costanza


a-testa-alta-dietro-quinteCon la partecipazione di: “Tintinette Swing Orchestra”


Voci fuori campo di: Serena Barone, Raimondo Moncada


Colonna sonora di: Lello Analfino


Ufficio stampa: Annalisa Castiglione
www.koinefilm.itQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Seguici anche su: facebook.com/pages/a-testa-alta

Scarica il book (PDF): "A testa alta"

Date presentazioni
- 8 marzo, Palermo, Cantieri culturali/inema de seta
- 10 marzo, Corleone, (commemorazione Placido Rizzotto) aula magna Liceo Classico
- 15 marzo, Petralia Soprana, ricordo di Epifanio Li Puma (sindacalista di cui si parla del film)
- 22 marzo, Latina, giornate di LIbera nazionale contro le mafie, pomeriggio a conclusione della lunga marcia