Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Eventi Caltanissetta, giovedì 18 aprile sit-in e corteo della Scorta Civica

Ci vediamo a...

Caltanissetta, giovedì 18 aprile sit-in e corteo della Scorta Civica

manifestazione-contromafia-c-silviozaamadi Luigi Amico - 13 aprile 2013
“ Si muore quando si è lasciati soli.... “ G. Falcone
Le recenti e gravi minacce di cui si è avuta notizia e che coinvolgono i Magistrati di Palermo e Caltanissetta, vorrebbero riportare indietro l'orologio del tempo, spostandolo ai tempi bui e tristi che ci ricordano una società civile per lo più imbavagliata dalla paura della minaccia mafiosa, NOI NON CI STIAMO !!!! 

Ed è per questo motivo che ci ritroveremo davanti al palazzo di Giustizia di Caltanissetta il giorno giovedì 18 c.m., per manifestare la nostra solidarietà non solo ai Magistrati minacciati, ma anche a tutte le forze dell'ordine che con zelo e temperante fedeltà servono il nostro stato ed i suoi cittadini, oggi noi diciamo: “Noi con Voi CONTRO LA MAFIA.“ “VOI con NOI CONTRO LA MAFIA.“
Insieme possiamo far presente quella “bellezza del fresco profumo di libertà che si oppone al puzzo del compromesso morale, della indifferenza, della contiguità e quindi della complicità.“
Vi aspettiamo davanti il comune alle ore 9 del 18 Aprile 2013 insieme con i nostri Magistrati.

Il corteo partirà da piazza Garibaldi alle ore 9.30, direzione Questura di Caltanissetta dove si unirà il Questore, quindi passeremo dalla Caserma dei Carabinieri dove ci aspetta il Comandante e da lì nei pressi della caserma della G.D.F. ed insieme ci recheremo in Piazza Falcone e Borsellino per il sit-in.

Foto © Silvio Zaama

Le recensioni di AntimafiaDuemila

LA SCOPERTA DI COSA NOSTRA

LA SCOPERTA DI COSA NOSTRA

by Gabriele Santoro

Questa è la storia di un mafioso e...

PAPA FRANCESCO. LA DITTATURA DELL'ECONOMIA

PAPA FRANCESCO. LA DITTATURA DELL'ECONOMIA

edited by Ugo Mattei

"Così come il comandamento 'non uccidere' pone un...


COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...

LO STATO ILLEGALE

LO STATO ILLEGALE

by Gian Carlo Caselli, Guido Lo Forte

La mafia è storia di un intreccio osceno...


UN APPASSIONATO DISINCANTO

UN APPASSIONATO DISINCANTO

by Antonio Bonagura

La vita in maschera di un uomo dei...

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

by Ambra Montanari, Sabrina Pignedoli

In Germania si pensa che le mafie siano...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa