Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Eventi HIPPIES E NUOVI FREAK. PEACE LOVE & FREEDOM - 9/18 gennaio

Ci vediamo a...

HIPPIES E NUOVI FREAK. PEACE LOVE & FREEDOM - 9/18 gennaio

shobha-webWORKSHOP DI FOTOGRAFIA CON SHOBHA
DAL 9 AL 18 GENNAIO 2012
GOA – INDIA
Mother India School, quest’anno propone un interessante workshop nei villaggi e nelle più famose spiagge di Goa.

Luogo di culto degli hippies di tutto il mondo negli anni 60, quando si dormiva nella foresta in capanne sugli alberi o sulla battigia con il sacco a pelo, dopo aver scavato un buco nella sabbia per nascondere soldi e passaporto. I “flowered” di tutto il mondo sotto lo slogan “peace, love and freedom” tra yoga, meditazione e musica, fumando chillum  in leggendari “full moon party” tra canti, danze e concerti. Decenni dopo, Goa  brulica di vita, arte benessere e spiritualità. Goa accoglie tutti. Cattolici, induisti, musulmani e minoranze religiose fanno di questo un luogo cosmopolita.
Arambol, Baga, Calangute, Anjuna, Palolem, sono scorci di paradiso, meta preferita per le giovani coppie indiane e occidentali.
Ma chi sono i nuovi turisti che popolano Goa? In che modo è cambiata? Chi sono i nuovi freak, gli hippies di ieri.
Il nostro viaggio tra passato e presente si concluderà nell’antica città sacra di Gokarna, nello stato del Karnataka, abitata soprattutto da bramini, la più alta casta indù e ritrovo di vecchi e nuovi hippies che ogni anno raggiungono la spiaggia di Om Beach.

Il workshop ha una durata di 10 giorni

Gireremo con un pulmino alla scoperta di questa Goa tutta da raccontare.
workshop-Shobha-gennaio2012Negli ultimi due giorni del workshop il gruppo lavorerà insieme all’editing e all’impaginazione del progetto.
Al momento dell’iscrizione, ogni fotografo riceverà una serie di suggerimenti per prepararsi al workshop e al viaggio in India.
Per la selezione è obbligatorio inviare via mail un curriculum vitae, spiegando il livello delle proprie conoscenze fotografiche e una selezione di dieci immagini tra le più belle del proprio lavoro.
Termine ultimo per la presentazione della domanda è il 25 dicembre

Note biografiche SHOBHA
Shobha, fotografa palermitana, figlia di Letizia Battaglia, inizia a fotografare nel 1980 per il quotidiano di Palermo “L’Ora”. Le sue immagini ritraggono da sempre temi sociali e internazionali, con un’attenzione particolare verso il mondo femminile. Nel 1998 vince il World Press Photo con “Gli Ultimi Gattopardi”, un lavoro sulla nobiltà.siciliana. Nel 2001 riceve il prestigioso riconoscimento Hansel Mieth Preis, con il reportage “Chiesa e Mafia”, insieme alla giornalista Petra Reski. Nel 2001 vince nuovamente il World Press Photo con il reportage sulla moda africana della stilista Oumou-Sy. Dal 2009 con la telecamera racconta storie di donne in giro per il mondo. Dal 2010 collabora con un gruppo di donne chirurgo “Woman for Woman”- IPRAS (International Confederation for Plastic, Reconstructive and Aesthetic Surgery) contro la violenza sulle donne. Nel 2011 è invitata a partecipare dal professor Zannier alla biennale di Venezia, con un lavoro sulle Nun sopravvissute al regime di Pol Pot in Cambogia.

DOCUMENTO Per saperne di più scarica il PDF

E’ rappresentata dall’agenzia Contrasto dal 1991 www.contrasto.it  

Per informazioni e prenotazioni: visitare il sito www.motherindiaschool.it

Assistente al progetto: Soraya Gullifa - mobile +39 3470942890  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

GOTHA

GOTHA

by Claudio Cordova

Un'inchiesta che affonda le radici nella storia della...

A CASA NOSTRA

A CASA NOSTRA

by Danilo Guerretta, Monica Zornetta

"Parlare di mafia in Veneto? Ma se qui...


MAFIA NIGERIANA

MAFIA NIGERIANA

by Sergio Nazzaro

Nel dicembre 2012, dopo la denuncia di una...

MALAPUGLIA

MALAPUGLIA

edited by Andrea Leccese

Il fenomeno mafioso attecchisce in Puglia con molto...


IL PEGGIO DI ME

IL PEGGIO DI ME

by Ismaele La Vardera

Cosa succede se il candidato sindaco di Matteo...

GASPARE MUTOLO

GASPARE MUTOLO

by Anna Vinci

“Sono un sopravvissuto. Sono la memoria orale della...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa