Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Libri Presentazione del libro ''La Repubblica delle Stragi'' - Torremaggiore, 29 Giugno

Ci vediamo a...

Presentazione del libro ''La Repubblica delle Stragi'' - Torremaggiore, 29 Giugno

20190629 repubblica delle stragiSabato 29 giugno, alle ore 19.30, presso l’oratorio San Domenico Savio in via Pio La Torre, 16, per la prima volta a Torremaggiore (FG), Salvatore Borsellino, fratello del magistrato assassinato nella strage di via D’Amelio il 19 luglio del 1992 e presidente del Movimento Agende Rosse.
Un’occasione per presentare il libro “La Repubblica delle Stragi” scritto a più mani da autorevoli personalità e arricchito dalla prefazione del direttore de "Il Fatto Quotidiano", Marco Travaglio.
L’evento è patrocinato dal Comune di Torremaggiore e organizzato dalla Parrocchia Gesù Divino Lavoratore attraverso i Giovani del gruppo 3p e le associazioni Agende Rosse della Prov. di Bari e Funima International onlus. Tra gli interventi di spicco, oltre al curatore del testo sarà presente Giovanni Spinosa, co-autore del libro e Presidente del Tribunale di Ancona.
L’incontro, sarà moderato da Savino Percoco, coord.re delle Agende Rosse del barese, e avrà la partecipazione del procuratore Aggiunto al Tribunale di Foggia, Antonio Laronga, del Vescovo Giovanni Cecchinato e del fondatore della parrocchia, don Renato Borrelli.
E’ prevista inoltre, la partecipazione artistica di bambini e giovani del gruppo 3P e dell’estate ragazzi 2019, oltre che l’inaugurazione di un parco dedicato a don Peppe Diana e don Pino Puglisi.

L'evento facebook.com/events/327353131521899/

Diretta streaming: Clicca qui!

Fonte: 19luglio1992.com

Le recensioni di AntimafiaDuemila

DOSSIER BOLOGNA

DOSSIER BOLOGNA

by Antonella Beccaria

"Quando, alle 10:25, da quella valigia si sprigionò...

U SICCU

U SICCU

by Lirio Abbate

Lirio Abbate ci spiega perché la cattura di...


A UN PASSO DA PROVENZANO

A UN PASSO DA PROVENZANO

by Giampiero Calapà

Bernardo Provenzano, detto ’u Tratturi dai nemici, zu...

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

by Alfredo Galasso

Dall’incontro con Rocco Chinnici, Falcone e Borsellino al...


PAOLO BORSELLINO PARLA AI RAGAZZI

PAOLO BORSELLINO PARLA AI RAGAZZI

by Pietro Grasso

Una testimonianza civile per le nuove generazioni. Un...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa