Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Dibattiti Incontro con Angelo Corbo - Ancona, 19 Aprile

Ci vediamo a...

Incontro con Angelo Corbo - Ancona, 19 Aprile

20180419 incontro angelo corbo ancona"Nel 1990 vengo chiamato dal Capo della squadra mobile della questura di Palermo per sostituire alcuni colleghi ed assegnato alla settima sezione “scorta dottor Falcone”: quello che doveva essere un servizio di soli 15 giorni divenne in realtà un servizio di 3 anni”.
​In questo modo,​ e da quel momento, cambia per sempre la vita di Angelo Corbo, agente di polizia miracolosamente sopravvissuto alla strage di Capaci.
Il gruppo di Ancona e provincia del Movimento Agende Rosse ha il piacere dipresentare questo incontro in cui si potrà ascoltare la sua testimonianza, per ricordare tutte le vittime della​ terribile​ strage e per riflettere insieme sulle tante circostanze che ne costituirono i motivi e che ancora oggi rimangono sconosciute ai più o addirittura avvolte nel mistero.
Angelo Corbo ​racconterà anche​ il ​suo ​senso di colpa per non aver adempiuto il dovere di proteggere Giovanni Falcone e per essere sopravvissuto ai colleghi (Rocco Dicillo, Vito Schifani e Antonio Montinaro) che il 23 maggio 1992 trovarono la morte nella strage di Capaci.
​R​acconterà il cinismo dei medici nonchè l'abbandono e l'ipocrisia delle Istituzioni.
Chiarirà la fatica del lavoro degli agenti di scorta e l'importanza della loro formazione e professionalità in vista della tutela della personalità da proteggere.
​Infine parlerà anche della scomparsa - come nell’eccidio di Via D’Amelio - di documenti importanti dal luogo della strage, così come dei falsi storici e delle tante omissioni che ancora oggi caratterizzano il racconto della strage di Capaci.
Appuntamento giovedì 19 aprile, alle ore 20.45, presso l’Istituto di Istruzione Superiore Podesti - Calzecchi Onesti di Ancona, strada statale di Passo Varano 17.
Evento patrocinato dal Consiglio Regionale - Assemblea Legislativa delle Marche e dal Comune di Ostra.
Ingresso libero e gratuito.

Le Agende Rosse - gruppo "C. Alberto dalla Chiesa e E. Setti Carraro" di Ancona e provincia

Le recensioni di AntimafiaDuemila

MAFIA NIGERIANA

MAFIA NIGERIANA

by Sergio Nazzaro

Nel dicembre 2012, dopo la denuncia di una...

MALAPUGLIA

MALAPUGLIA

edited by Andrea Leccese

Il fenomeno mafioso attecchisce in Puglia con molto...


IL PEGGIO DI ME

IL PEGGIO DI ME

by Ismaele La Vardera

Cosa succede se il candidato sindaco di Matteo...

GASPARE MUTOLO

GASPARE MUTOLO

by Anna Vinci

“Sono un sopravvissuto. Sono la memoria orale della...


LE MAFIE NELL'ECONOMIA LEGALE

LE MAFIE NELL'ECONOMIA LEGALE

by Rocco Sciarrone, Luca Storti

Le mafie continuano a prosperare sia nelle zone...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

SALVATORE CANCEMI: RIINA MI FECE I NOMI DI...

SALVATORE CANCEMI: RIINA MI FECE I NOMI DI...

by Giorgio Bongiovanni

Le particolarità di questo libro 1. E’ la prima...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa