Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Dibattiti XXVI Anniversario della morte di Libero Grassi - Palermo, 29 Agosto

Ci vediamo a...

XXVI Anniversario della morte di Libero Grassi - Palermo, 29 Agosto

20170829 il coraggio di essere liberi palermoIn occasione del XXVI anniversario della morte di Libero Grassi, la famiglia dell’imprenditore assassinato da Cosa nostra e Addiopizzo promuovono una giornata d’iniziative in suo ricordo. L’imprenditore - che nel 1991 venne assassinato perché lasciato solo nella sua scelta di ribellione ai suoi estorsori - oggi sarebbe affiancato da molti colleghi che in questi anni, con l’ausilio del movimento antiracket, si sono finalmente liberati da ogni forma di taglieggiamento, oltre che da migliaia di cittadini pronti a sostenere la sua scelta. Vogliamo invitare i cittadini e le istituzioni a partecipare con noi alla giornata di commemorazione del 29 agosto per onorare la memoria di Libero Grassi: la lotta contro il pizzo e il sistema di potere mafioso è tuttora in corso e per realizzarla è necessario l’impegno di tutti.

 
Programma 29 agosto 2017

ore 7.45
via Vittorio Alfieri, Palermo
Ricordo di Libero Grassi a ventisei anni dalla morte

ore 8.30
Bar Aurora/ via Buonriposo, 53, Palermo
Colazione di consumo critico e solidarietà al titolare che ha denunciato

ore 13.30
Porto della Cala, Palermo
Polo Lega Navale Italiano per le attività sociali “Oltre le barriere”
Parco Libero Grassi
La vela per l’inclusione sociale in occasione della riapertura del Parco Libero Grassi
Veleggiata in barca con i ragazzi di piazza Magione accompagnati dalla Lega Navale Italiana, da Addiopizzo e in collaborazione con il Comune di Palermo per la riapertura del Parco Libero Grassi. Alla veleggiata parteciperanno i soci del Club canottieri Roggero di Lauria, del Circolo della Vela Sicilia, del Club Albaria Windserfing, del Club Windserfing.
Il progetto, finalizzato alla prevenzione e alla riduzione del disagio socio-culturale e a favorire l’inclusione sociale, prevederà per l’occasione l’arrivo al Parco intitolato a Libero Grassi.

ore 17.30
Piazzale Capitaneria di Porto, Palermo
Nautoscopio Arte
Parco Libero Grassi
Pedalata “Ricordando Libero Grassi”
fino al Parco che porta il suo nome, finalmente riaperto dopo anni di abbandono. Sarà l’occasione per un confronto tra cittadini, associazioni e amministrazione perché si onori Libero non chiudendo più il Parco.

Tratto da: addiopizzo.org

Le recensioni di AntimafiaDuemila

LA NOTTE DELLA CIVETTA

LA NOTTE DELLA CIVETTA

by Piero Melati

Leonardo Sciascia pubblicò "Il giorno della civetta" nel...

INTORNO A PEPPINO

INTORNO A PEPPINO

by Salvo Vitale

Peppino Impastato, assassinato a trent'anni dai mafiosi di...


LA SCOPERTA DI COSA NOSTRA

LA SCOPERTA DI COSA NOSTRA

by Gabriele Santoro

Questa è la storia di un mafioso e...

PAPA FRANCESCO. LA DITTATURA DELL'ECONOMIA

PAPA FRANCESCO. LA DITTATURA DELL'ECONOMIA

edited by Ugo Mattei

"Così come il comandamento 'non uccidere' pone un...


COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...

LO STATO ILLEGALE

LO STATO ILLEGALE

by Gian Carlo Caselli, Guido Lo Forte

La mafia è storia di un intreccio osceno...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa