Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Dibattiti La Trattativa Stato-mafia - Acquaviva delle Fonti, 29 Aprile

Ci vediamo a...

La Trattativa Stato-mafia - Acquaviva delle Fonti, 29 Aprile

20170429 trattativa stato mafia acquaviva delle fontiDiretta streaming!
Sabato 29 aprile
 ad Acquaviva delle Fonti (BA) alle ore 9, in occasione del conferimento della cittadinanza onoraria acquavivese al pm Antonino Di Matteo, approvato il 27 dicembre 2016, il Movimento delle Agende Rosse, la Redazione di AntimafiaDuemila e l’associazione Funima International, in collaborazione con il Comune di Acquaviva delle fonti, propongono un seminario sulla Trattativa Stato-mafia, omaggiando di fatto il principale fautore nonché uomo più scortato e rischio vita d’Italia. Si terrà presso l'istituto ITC C. Colamonico in via Carmelo Colamonico, 5:

• Brevissima introduzione del moderatore Savino Percoco, coordinatore Agende Rosse.

• Visione del docufilm “A very Sicilian Justice” realizzato dal regista inglese Paul Sapin, omaggiando il pm Di Matteo attraverso la testimonianza di importanti voci, come Salvatore Borsellino, Lorenzo Baldo, Saverio Lodato, ecc

• Proiezione video lettera del pm Di Matteo agli studenti o telefonata (Potrebbero esserci variazioni dovute alle difficoltà professionali e di sicurezza del magistrato)

• Saluti del dirigente scolastico dell'IISS C. Colamonico - N. Chiarulli, prof.ssa Chiara Losurdo

• Saluti del Sindaco di Acquaviva, Davide Carlucci

• Intervento in loco di Giorgio Bongiovanni, fondatore e direttore della rivista online “ANTIMAFIADUEMILA

• Collegamento in diretta Skype con l’ing. Salvatore Borsellino nonché fratello del giudice Paolo

• Dibattito e consegna di una simbolica pergamena per l’attribuita cittadinanza onoraria che il Direttore Bongiovanni depositerà a Palermo, nelle mani dello stesso Di Matteo.

Dobbiamo trovare il coraggio di approfondire e non dimenticare. Informatevi, pretendete la giustizia sempre”.
Nino Di Matteo

L'evento 
facebook.com/events/586702238202357

L'evento sarà trasmesso qui in diretta streaming!


Le recensioni di AntimafiaDuemila

GOTHA

GOTHA

by Claudio Cordova

Un'inchiesta che affonda le radici nella storia della...

A CASA NOSTRA

A CASA NOSTRA

by Danilo Guerretta, Monica Zornetta

"Parlare di mafia in Veneto? Ma se qui...


MAFIA NIGERIANA

MAFIA NIGERIANA

by Sergio Nazzaro

Nel dicembre 2012, dopo la denuncia di una...

MALAPUGLIA

MALAPUGLIA

edited by Andrea Leccese

Il fenomeno mafioso attecchisce in Puglia con molto...


IL PEGGIO DI ME

IL PEGGIO DI ME

by Ismaele La Vardera

Cosa succede se il candidato sindaco di Matteo...

GASPARE MUTOLO

GASPARE MUTOLO

by Anna Vinci

“Sono un sopravvissuto. Sono la memoria orale della...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa