Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Dibattiti ''Il fenomeno mafioso tra passato e presente'' - Cagliari, 1° Febbraio

Ci vediamo a...

''Il fenomeno mafioso tra passato e presente'' - Cagliari, 1° Febbraio

20170201 il fenomeno mafioso passato presenteIl Comune di Monserrato (CA), in collaborazione con la Pro Loco e il Movimento delle Agende Rosse "Emanuela Loi" Sardegna organizzano, il prossimo 1 febbraio, una giornata dedicata all'approfondimento del fenomeno mafioso, ospitando un Magistrato da tanti anni impegnato in complesse e delicate indagini sulla mafia e sui suoi complici e referenti esterni: il Sostituto Procuratore presso il Tribunale di Palermo, Nino Di Matteo.

La giornata si svilupperà attraverso due momenti distinti: l'incontro della mattinata alle ore 09.30 sarà riservato agli studenti delle scuole medie e superiori di Cagliari e Monserrato, mentre nel pomeriggio chiunque potrà partecipare alla presentazione delle ore 16.00, con seguente dibattito, del libro del Dott. Di Matteo "Collusi", scritto con Salvo Palazzolo.
Due saranno gli appuntamenti, la mattina all’ Auditorium Pierluigi da Palestrina” a Cagliari e il pomeriggio alla Cittadella Universitaria a Monserrato.

Nino Di Matteo, palermitano, indossa la toga da magistrato per la prima volta alla camera ardente delle vittime della strage di Capaci. Assegnato alla Procura di Caltanissetta come Sostituto, si occupa fin dall'inizio delle indagini e dei processi sugli omicidi di numerosi magistrati (Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, Rocco Chinnici, Antonino Saetta).
Prosegue la sua carriera nella Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo, in cui attualmente svolge le funzioni di Sostituto Procuratore e fa parte del pool di magistrati, assieme a Vittorio Teresi, Francesco Del Bene e Roberto Tartaglia, impegnati nel delicato processo sulla Trattativa Stato-Mafia. Vive sotto scorta dal 1993 e le misure di protezione cui è sottoposto sono del massimo livello, a causa dei veri e propri ordini di morte rivolti nei suoi confronti dal boss stragista Salvatore Riina (intercettato durante l'ora d'aria presso il carcere di Opera in cui scontava la sua pena al 41bis), e per le rivelazioni in particolare di Vito Galatolo (collaboratore di giustizia dal 2014) in merito al progetto di attentato ai suoi danni.

Tratto da: cagliaripad.it

Le recensioni di AntimafiaDuemila

MAFIA NIGERIANA

MAFIA NIGERIANA

by Sergio Nazzaro

Nel dicembre 2012, dopo la denuncia di una...

MALAPUGLIA

MALAPUGLIA

edited by Andrea Leccese

Il fenomeno mafioso attecchisce in Puglia con molto...


IL PEGGIO DI ME

IL PEGGIO DI ME

by Ismaele La Vardera

Cosa succede se il candidato sindaco di Matteo...

GASPARE MUTOLO

GASPARE MUTOLO

by Anna Vinci

“Sono un sopravvissuto. Sono la memoria orale della...


LE MAFIE NELL'ECONOMIA LEGALE

LE MAFIE NELL'ECONOMIA LEGALE

by Rocco Sciarrone, Luca Storti

Le mafie continuano a prosperare sia nelle zone...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

SALVATORE CANCEMI: RIINA MI FECE I NOMI DI...

SALVATORE CANCEMI: RIINA MI FECE I NOMI DI...

by Giorgio Bongiovanni

Le particolarità di questo libro 1. E’ la prima...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa