Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Ci vediamo a...

''L’immigrazione, oltre i luoghi comuni'' - 15 Aprile

20150415-immigrazione-oltre-luoghi-comuniMercoledì 15 aprile 2015 alle ore 15.30 si terrà l'incontro "L’immigrazione, oltre i luoghi comuni", organizzato dall'associazione "Cittadinanza per la magistratura", presso l'Aula Magna dell'Università S. Silvia, sita a Palermo, in Via Umberto Maddalena, n. 112.
L’obiettivo di questo incontro è quello di mettere a nudo alcuni luoghi comuni sui migranti al fine di considerare l’immigrato come un valore aggiunto per la società civile italiana, una società italiana sempre più multiculturale, con un'immigrazione in fermento, parte attiva non soltanto dal punto di vista culturale, ma anche economico che deve aiutare l’immigrato ad integrarsi ed interagire con la società per non essere considerato un soggetto del tutto estraneo al nostro Paese ma un valore aggiunto per arricchire e migliorare la nostra società civile.

Interverranno:
Dott.ssa Alessia Sinatra, sostituto procuratore al Tribunale di Palermo. su "Mafia, minori e immigrazione"

Dott.ssa Emma Perricone, "I servizi e gli aiuti per l'immigrato"

Prof. Don Enzo Bellante, ex rettore del seminario di Monreale, "L'importanza dell'immigrato nella società civile e per la città di Palermo"

Modera:
Dott. Giuseppe Pipitone, giornalista presso il Fatto Quotidiano, che interverrà sul business dell’accoglienza dell’immigrazione