Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Dibattiti "Buon compleanno Paolo" - 17 e 19 Gennaio

Ci vediamo a...

"Buon compleanno Paolo" - 17 e 19 Gennaio

borsellino-42-anni-marsala17 e 19 gennaio 2014 incontro, dibattito e animazione con i ragazzi dell'Istituto Malaspina di Palermo
La lotta alla mafia deve passare attraverso la scuola e la formazione. La lezione di Paolo Borsellino, che individuava nell'educazione un fattore strategico di crescita civica, umana e culturale sarà al centro della due giorni di iniziative dedicate al giudice nel giorno del suo compleanno, il 19 gennaio.

E dalla scuola si parte, per la precisione dalla scuola all'interno dell'Istituto Penale per i Minorenni Malaspina Palermo (via Cilea, 28) dove si svolgerà venerdì 17 Gennaio 2014 alle ore 10 un incontro con i ragazzi detenuti dal titolo "Scuola di frontiera, per un osservatorio sulla scuole negli istituti penitenziari minorili", promosso dal Centro studi Paolo Borsellino. Introdurrà i lavori dell'incontro (solo per accrediti) Michelangelo Capitano, Direttore Istituto Penale per i Minorenni Malaspina di Palermo, intervengono Rita Borsellino, Presidente onorario Centro Studi Paolo Borsellino che porterà un ricordo-testimonianza del fratello Paolo e Maria Tomarchio, Presidente del Centro Studi Paolo Borsellino.

In questa occasione sarà annunciata la seconda edizione del concorso "Quel fresco profumo di libertà" a cura del Centro studi Paolo Borsellino. Seguirà la proiezione di due dei cortometraggi vincitori della prima edizione del concorso. Nel pomeriggio, alle ore 15 il dibattito - aperto al pubblico - si sposterà nella Sala gialla dell'Istituto Penale per i Minorenni Malaspina per una tavola rotonda con i responsabili, i docenti e gli operatori delle scuole carcerarie siciliane sul tema delle scuole negli Istituti penitenziari minorili siciliani. Partecipano Concetta Sole, Presidente del Tribunale perborsellino-paolo-fiaccolata-acireale i minorenni di Palermo, Amalia Settineri, Procuratore presso il Tribunale per i Minorenni di Palermo, Maria Rosaria Gerbino, Magistrato di sorveglianza del Tribunale per i Minorenni di Palermo, Angelo Meli, Direttore del Centro di Giustizia minorile in Sicilia, Rita Borsellino, Presidente onorario Centro Studi Paolo Borsellino.

Intervengono al dibattito, fra gli altri, Michelangelo Capitano, Direttore Istituto Penale per i Minorenni Malaspina di Palermo, Maria Tomarchio, Presidente Centro Studi Paolo Borsellino, e Maurizio Gentile, Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia. Previsti anche gli interventi di direttori, insegnanti ed educatori che operano negli Istituti minorili siciliani.

Il 19 gennaio 2014, giorno della nascita del giudice Paolo Borsellino, saranno gli attori Ficarra e Picone, e ancora Salvo Piparo, Costanza Licata insieme a Daniele Billitteri a intrattenersi con Rita Borsellino e i ragazzi dell'Istituto di pena minorile in un momento di animazione dal titolo "Buon compleanno Paolo", in cui sarà messo in scena anche lo spettacolo teatrale "Un cunto ed una vicariota" di Salvo Piparo e Costanza Licata.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

GOTHA

GOTHA

by Claudio Cordova

Un'inchiesta che affonda le radici nella storia della...

A CASA NOSTRA

A CASA NOSTRA

by Danilo Guerretta, Monica Zornetta

"Parlare di mafia in Veneto? Ma se qui...


MAFIA NIGERIANA

MAFIA NIGERIANA

by Sergio Nazzaro

Nel dicembre 2012, dopo la denuncia di una...

MALAPUGLIA

MALAPUGLIA

edited by Andrea Leccese

Il fenomeno mafioso attecchisce in Puglia con molto...


IL PEGGIO DI ME

IL PEGGIO DI ME

by Ismaele La Vardera

Cosa succede se il candidato sindaco di Matteo...

GASPARE MUTOLO

GASPARE MUTOLO

by Anna Vinci

“Sono un sopravvissuto. Sono la memoria orale della...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa