Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Alternativa Pace 9 agosto a Niscemi, Alternativa dice NO al MUOS

Alternativa

9 agosto a Niscemi, Alternativa dice NO al MUOS

crocetta-m-testa-webda megachip. globalist.it - 6 agosto 2013
Il prossimo 9 agosto invitiamo chiunque abbia a cuore la PACE a partecipare alla manifestazione nazionale che avrà luogo a Niscemi. [Alternativa]
Alternativa sostiene il No MUOS e, ben oltre la solidarietà ai movimenti e ai soggetti che pacificamente si oppongono alla realizzazione di tale pericoloso impianto, s'impegna a partecipare alle iniziative No MUOS offrendo pieno sostegno a tale causa.
Da oltre un anno la questione del MUOS è un punto fermo della nostra agenda. Il nostro laboratorio politico ha cercato di contribuire alla diffusione delle informazioni, a lungo carenti, su quanto accadeva a Niscemi e ha preso parte alla manifestazione nazionale dello scorso 31 marzo alla Sughereta. Giulietto Chiesa, che è il Presidente del laboratorio, è intervenuto personalmente su tale questione a Niscemi così come a Bruxelles e in altri contesti.

Da tempo denunciamo il MUOS perché sappiamo che Il MUOS è:
ILLEGALE
CRIMINALE
PERICOLOSO PER LA SALUTE
STRUMENTO DI MORTE

La deroga che imponeva il blocco dei lavori per la realizzazione di tale "muostrosità", e che ha fatto sperare in molti, è stata in maniera irresponsabile derogata da Crocetta con un'azione assurda e atipica che ha rivelato l'incoerenza e l'inaffidabilità del governo regionale siciliano.

Riteniamo quanto sia accaduto nei giorni scorsi, ossia "la deroga della deroga" del governatore Crocetta, un gravissimo episodio che offende e minaccia di fatto i siciliani.

Li offende poiché non tenendo conto della volontà di chi subisce il MUOS sul proprio territorio non li considera di fatto "cittadini" e non si fa carico delle questioni urgenti che li riguardano dal punto di vista della minaccia della loro salute e sul piano del dissesto ambientale.
Li minaccia perché li espone, nel gioco perverso dei molteplici interessi legati al MUOS, quali potenziali bersagli umani nel caso di conflitto o di attacchi terroristici.

Il prossimo 9 agosto invitiamo iscritti, simpatizzanti di Alternativa e chiunque abbia a cuore la PACE a partecipare alla manifestazione nazionale che avrà luogo a Niscemi, così come a prendere parte a tutte le azioni ed iniziative che avranno seguito e che ci vedranno uniti ai movimenti in questa importantissima battaglia. In particolare Alternativa chiede una convocazione straordinaria della Assemblea Regionale Siciliana, a porte aperte ed in diretta streaming, affinché tutti i siciliani e gli italiani possano avere perfetta conoscenza della posizione di tutti i gruppi parlamentari, dal vivo.

NO AL MUOS!
ALTERNATIVA, LABORATORIO POLITICO-CULTURALE INTERNAZIONALE

Fonte: alternativa-politica.it

Tratto da: megachip.globalist.it

Le recensioni di AntimafiaDuemila

GOTHA

GOTHA

by Claudio Cordova

Un'inchiesta che affonda le radici nella storia della...

A CASA NOSTRA

A CASA NOSTRA

by Danilo Guerretta, Monica Zornetta

"Parlare di mafia in Veneto? Ma se qui...


MAFIA NIGERIANA

MAFIA NIGERIANA

by Sergio Nazzaro

Nel dicembre 2012, dopo la denuncia di una...

MALAPUGLIA

MALAPUGLIA

edited by Andrea Leccese

Il fenomeno mafioso attecchisce in Puglia con molto...


IL PEGGIO DI ME

IL PEGGIO DI ME

by Ismaele La Vardera

Cosa succede se il candidato sindaco di Matteo...

GASPARE MUTOLO

GASPARE MUTOLO

by Anna Vinci

“Sono un sopravvissuto. Sono la memoria orale della...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa