Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Alternativa Alternativa Voto, G. Chiesa: ''Interferenze russe? Saranno made in Usa con Pd e Grasso''

Alternativa

Voto, G. Chiesa: ''Interferenze russe? Saranno made in Usa con Pd e Grasso''

chiesa giulietto bianco nerodi Americo Mascarucci - Intervista
Giulietto Chiesa commenta le parole dell’ambasciatore Usa a Roma sulle interferenze russe nelle elezioni italiane
Lewis Eisenberg
, ambasciatore Usa a Roma, ha dichiarato che gli americani starebbero lavorando con le agenzie italiane per contrastare il rischio di interferenze di Mosca nelle elezioni politiche italiane. Ma è davvero concreto questo pericolo? Oppure sono proprio gli americani a voler interferire? E a favore di chi? Ne abbiamo parlato con il giornalista Giulietto Chiesa, esperto di scenari geopolitici.

Cosa pensa delle dichiarazioni dell’ambasciatore statunitense? Non è che con la scusa di contrastare le presunte interferenze russe sono poi gli americani ad interferire nei fatti?
Gli Stati Uniti hanno ormai perso anche il controllo delle parole. Tutto ciò che accade nel mondo secondo gli americani è sempre colpa dei russi, dai risultati elettorali alle transazioni finanziarie. Tutto ciò indica che gli Usa non vogliono accettare che il mondo sia diventato bipolare, che gli Stati Uniti non sono più l’impero centrale e che ci sono forze che perseguono legittimamente i loro interessi. Molti non lo sanno, ma il presidente Usa recentemente ha dato mandato al proprio ministero della Giustizia di sanzionare economicamente e di bloccare proprietà ed interessi di tutti quei soggetti che sono accusati nel mondo di aver violato i diritti umani. Gli Usa si assumono in sostanza il diritto di dettare legge su tutto il mondo compresi i dirigenti politici degli altri paesi sostituendosi alle Nazioni Unite”.

Quali sono le forze politiche oggi in Italia verso cui gli americani guardano con maggiore favore?
Il Partito Democratico e Liberi e Uguali che altro non è che una variante del Pd. Berlusconi si è rivelato in passato non troppo affidabile per la sua amicizia con Putin. La Lega anche si è rivelata spesso filo russa prendendo posizione netta contro le sanzioni a Mosca. Ritengo che i partiti oggi più vicini al modello Usa siano il Pd di Renzi e Liberi e Uguali con a capo l’ex presidente del Senato Pietro Grasso. Sono loro i veri filo-atlantici.

E il Movimento 5 Stelle?
Di Maio è andato in America a cercare l’investitura ma è troppo politicamente ondivago e non in grado di garantire una stabilità visto le posizioni discordanti che esistono nel Movimento.

Tratto da: lospecialegiornale.it

Le recensioni di AntimafiaDuemila

GOTHA

GOTHA

by Claudio Cordova

Un'inchiesta che affonda le radici nella storia della...

A CASA NOSTRA

A CASA NOSTRA

by Danilo Guerretta, Monica Zornetta

"Parlare di mafia in Veneto? Ma se qui...


MAFIA NIGERIANA

MAFIA NIGERIANA

by Sergio Nazzaro

Nel dicembre 2012, dopo la denuncia di una...

MALAPUGLIA

MALAPUGLIA

edited by Andrea Leccese

Il fenomeno mafioso attecchisce in Puglia con molto...


IL PEGGIO DI ME

IL PEGGIO DI ME

by Ismaele La Vardera

Cosa succede se il candidato sindaco di Matteo...

GASPARE MUTOLO

GASPARE MUTOLO

by Anna Vinci

“Sono un sopravvissuto. Sono la memoria orale della...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa