Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Dossier Processo trattativa Stato-Mafia

Processo trattativa Stato-Mafia

Filtro
Visualizza n. 
Titolo
Trattativa, Del Bene: ''Dell'Utri autorevole interlocutore del dialogo con Cosa nostra''
Trattativa, Teresi: ''Di Maggio braccio operativo Ros nel dialogo tra Stato e mafia''
Trattativa, Teresi: ''Nelle agende di Ciampi documentato il mendacio di Scalfaro''
Trattativa, Teresi: ''Qualcuno nelle istituzioni ha condiviso il dialogo informale con la mafia''
Trattativa, Teresi: ''Arresto Riina frutto di un compromesso vergognoso''
Trattativa, Tartaglia: ''Modus operandi Mori da sempre oltre o contro le regole''
Stato-mafia, Bellini e la ''seconda trattativa''
Trattativa, Di Matteo: ''Quirinale assecondò il tentativo di Mancino di condizionare i giudici''
Processo trattativa, Di Matteo: ''Mancino ha detto il falso''
Processo trattativa, Di Matteo: ''Scalfaro principale attore, snodo del dialogo tra Stato e mafia''
Processo trattativa, l'azione dei vertici del Ros ed il sostegno politico
Processo trattativa, dalle parole di Riina al papello
Trattativa, Di Matteo: ''Dai familiari di Ciancimino conferme a sue dichiarazioni''
Trattativa, Di Matteo: ''Ciancimino teste privilegiato. Dichiarazioni da vivisezionare''
Processo trattativa, Di Matteo: ''Tra vertici Ros e Cosa nostra ci fu una trattativa politica''
Processo trattativa: ''Dell'Utri opzione politica per Riina già nel 1992''
Trattativa: Guazzelli, Mannino e quei ''soci'' fedeli
Trattativa, Tartaglia: ''Piena percezione istituzionale della strategia dietro omicidio Lima''
Trattativa, Tartaglia: ''Così Cosa nostra passa dalla vendetta alla finalità terrorista''
Processo trattativa, Tartaglia: ''Tra mafiosi ed istituzioni mediazione occulta''
Trattativa: si chiude il processo
Stato-mafia, Graviano resta in silenzio
Processo trattativa, chiesta acquisizione documenti Spadolini
Processo Trattativa, ''Berlusca'' nelle parole di Giuseppe Graviano
Stato-mafia, Sturiale: ''Ilardo ucciso perché iniziava a collaborare''
Trattativa, Chiloiro: quando Riina mi parlò di Gelli e ''zio Saro''
Trattativa, Vara: ''Borsellino ucciso perché non si è messo da parte''
Processo trattativa, acquisite le intercettazioni di Graviano
Trattativa, Graviano sulla nascita del figlio: ''Non potevo dire la verità''
Processo Stato-mafia, ''Riina ha parlato di Gelli e Cattafi''
Al processo trattativa irrompe l'Operazione Farfalla
Processo trattativa: Arlacchi, le stragi e la logica del ricatto
Trattativa: Mattarella non deporrà al processo
Trattativa: Sottili, il ''papello'' e la perquisizione a casa Ciancimino
Stato-mafia, Rognoni: Dc contro dalla Chiesa, ''mugugni'' e ''lamentele''
Processo trattativa: le versioni di Ganzer e Bianco
Di Maggio e la nomina come vice capo del Dap: ''Il Colle ha voluto così''
Trattativa, Natoli: ''Borsellino al Viminale incontrò Contrada''
Stato-mafia: il (mancato) ritorno di Calogero Mannino
Processo trattativa: Mannino si avvale della facoltà di non rispondere
Natoli: ''Borsellino rammaricato per non essere stato convocato da pm nisseni''
Processo Trattativa, Mannino non si sottoporrà all'esame
Ilardo e la cattura di Provenzano nelle parole della Principato
Stato mafia: Vizzini, le minacce e quella cena con Borsellino
Processo trattativa, salta la deposizione di Mannino e Messina
Ciancimino, De Gennaro e ''signor Franco'': a Bisignani basta una parola
Stato-mafia: in scena l'autodifesa di Nicola Mancino
Stato-mafia, Riina ci ripensa e non risponderà ai pm
Processo trattativa: se parlasse Totò Riina?
Trattativa, Di Giacomo rivela: ''Direttorio di Cosa nostra decise linea stragista nel '91''

Le recensioni di AntimafiaDuemila

LA GIUSTIZIA E' COSA NOSTRA

LA GIUSTIZIA E' COSA NOSTRA

by Attilio Bolzoni, Giuseppe D'avanzo

Un libro di cui non si sa nulla...

GIORNALISTI IN TERRE DI MAFIA

GIORNALISTI IN TERRE DI MAFIA

by Attilio Bolzoni

Ci sono notizie che fanno male e ci...


IL BENE POSSIBILE

IL BENE POSSIBILE

by Gabriele Nissim

Secondo il Talmud ogni generazione conosce trentasei zaddiqim...

CORRUZIONE E ANTICORRUZIONE

CORRUZIONE E ANTICORRUZIONE

by Raffaele Cantone, Enrico Carloni

Ogni volta che un politico o un funzionario...


I NUOVI POTERI FORTI

I NUOVI POTERI FORTI

by Franklin Foer

Google, Amazon, Facebook, Apple, ormai note con l’acronimo...

PRIMA CHE GRIDINO LE PIETRE

PRIMA CHE GRIDINO LE PIETRE

by Valentina Furlanetto, Alex Zanotelli

Questo libro racconta il razzismo di ieri e...


GESU' E' PIU' FORTE DELLA CAMORRA

GESU' E' PIU' FORTE DELLA CAMORRA

by Aniello Manganiello, Andrea Manzi

"Gesù è più forte della camorra" è il...

L'ISOLA ASSASSINA

L'ISOLA ASSASSINA

by Carlo Bonini

Un'inchiesta sulle tracce di Daphne Caruana Galizia, la...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa