Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Gio03302017

Last updateMer, 29 Mar 2017 9pm

Viterbo, caso Manca: e adesso drogateci tutti!

Viterbo, caso Manca: e adesso drogateci tutti!

di Luciano Armeli Iapichino
Gianluca Manca: "Una giustizia ri...

Monica Mileti condannata a 5 anni e 4 mesi, il caso Manca è (per Viterbo) chiuso

Monica Mileti condannata a 5 anni e 4 mesi, il caso Manca è (per Viterbo) chiuso

di Lorenzo Baldo
I buchi neri attorno all’unica imputat...

Messico, uccisa giornalista Miroslava Breach

Messico, uccisa giornalista Miroslava Breach

di AMDuemila
Nel quartiere di Las Granjas, Chihuahua, Messico...

Salvatore Borsellino, quando la pretesa di verità e giustizia finisce nel mirino

Salvatore Borsellino, quando la pretesa di verità e giustizia finisce nel mirino

di Aaron Pettinari
Due articoli nell’arco di 24 ore, pu...

Addio a Mario Almerighi

Addio a Mario Almerighi

di Lorenzo Baldo
“Caro Mario, c’era un tempo in c...

20170320 severino cantone minzolini risp cantone

Ultim'ora

attentato di matteo

MAFIENEWS

Denunce Masi-Fiducia, manca la decisione del Gip

Denunce Masi-Fiducia, manca la decisione del Gip

di AMDuemila
Si è tenuta questa mattina l’ultima udienza davanti al Gip di Palermo, Vittorio Alcamo , che dovrà decidere se saranno a...

Pizzolungo, memoria e impegno. Iniziativa a 32 anni dalla strage del 2 aprile

Pizzolungo, memoria e impegno. Iniziativa a 32 anni dalla strage del 2 aprile

di Rino Giacalone
Dal 28 marzo al 4 aprile un lungo elenco di appuntamenti per ricordare la strage di Pizzolungo del 2 aprile 1985. Il ricordo dedicato...

TERZOMILLENNIO

Una scomoda verità 2

Una scomoda verità 2

Il cambiamento climatico ha un nuovo nemico nel primo trailer ufficiale
di Valentina Appolloni

Una scomoda verità era il documentario di Al Gore ch...

Un'Europa sessantenne in crisi di identità

Un'Europa sessantenne in crisi di identità

di Giulietto Chiesa
Dopo la solenne celebrazione del 60-esimo anniversario dei trattati di Roma, avvenuta sotto le nuvole della minaccia (inventata) de...

E' colpa di Putin

E' colpa di Putin

di Pepe Escobar
No, non lo è, pivellini. La "Coalizione" in un bombardamento ha sepolto fino a 150 persone - tra cui decine di bambini - sotto t...

OPINIONI

Tutto quello che sappiamo su Salvatore Giuliano è vero e falso

Tutto quello che sappiamo su Salvatore Giuliano è vero e falso

di Pietro Orsatti
Tratto dal libro “Il bandito della Guerra fredda” di Pietro Orsatti pubblicato da Imprimatur editore e in libreria dal 30 m...

Il mio amico Riccardo Orioles libero, felice e non più povero

Il mio amico Riccardo Orioles libero, felice e non più povero

di Antonio Roccuzzo
Ora Riccardo Orioles ha una pensione in tasca per «meriti civili e antimafia». Ha 67 anni e il diabete. Tre mesi fa trent...

Sciolto per mafia il Comune di Lavagna

Sciolto per mafia il Comune di Lavagna

di Nicola Tranfaglia
Lavagna, atto terzo. Così potrebbe essere definita la  decisione di ieri del Consiglio dei ministri di sciogliere per ...

DI’ LA TUA

Salvatore Borsellino e le accuse disoneste di LiveSicilia

Salvatore Borsellino e le accuse disoneste di LiveSicilia

di Federica Fabbretti
La quasi totalità delle volte la miglior risposta a certe meschinità che trovano spazio sulla stampa è ...

Puglia, un segnale per tutta l'Italia: ''riprendiamoci la terra''

Puglia, un segnale per tutta l'Italia: ''riprendiamoci la terra''

di Luciano Mirone
Quello che sta accadendo in queste ore in Puglia (nella bellissima zona del Salento) ci coinvolge e ci sconvolge al tempo stesso. Ci ...

La Mehari di Giancarlo Siani ritorna a Napoli dopo ''il viaggio legale''

La Mehari di Giancarlo Siani ritorna a Napoli dopo ''il viaggio legale''

di Diletta Aurora Della Rocca
Una iniziativa per ricordare Giancarlo Siani . A trentuno anni dalla sua morte ancora si parla del cronista del mattino ucc...

ALTERNATIVA - PANDORA TV

Londra, Giulietto Chiesa: ''Italia o conta poco o è scesa a patti''

Londra, Giulietto Chiesa: ''Italia o conta poco o è scesa a patti''

di Marta Moriconi
L'Isis e le città europee sotto rito. Quello di Londra dello 22 marzo è stato un vero colpo per la capitale britannica....

Inizia la campagna elettorale in Russia

Inizia la campagna elettorale in Russia

da pandoratv.it
Giulietto Chiesa ospite a TgCom 24 , intervistato in merito all’arresto di Aleksei Navalnij .

mutolo-gaspare-arte-pittore

N4 Luglio-Agosto 2000

Impunità

 

di Giorgio Bongiovanni

Assolto Carnevale, assolto Andò, assolto Andreotti, assolto Musotto, e dopo...? In questo paese non è consentito condannare un politico o un personaggio troppo potente. Le prove non sono sufficienti. E’ vero che l’insufficienza di prove è sparita dal codice ed è stata acclusa all’articolo 530, comma 2, ma ciò non significa che sia sparito il suo significato. Infatti questi signori non sono stati assolti perché assolutamente innocenti senza il benché minimo dubbio, ma perché non c’erano abbastanza elementi per condannarli. Quindi  Andreotti si può permettere di incontrare Andrea Mangiaracina, latitante, capo mandamento di Mazara del Vallo e di spergiurare negando di conoscere due “uomini d’onore” appartenenti alla famiglia di Salemi, i cugini Salvo, e Carnevale può tranquillamente dire che Falcone e Borsellino erano «due cretini» e che «ancora cadaveri devono passare» e può arrogarsi il diritto di annullare 300 sentenze, molte delle quali per reati di mafia, per inezie. Di fatto siamo di fronte ad un’unica realtà: l’impunità dei potenti. Purtroppo siamo in pochi a leggere le motivazioni delle sentenze (in attesa di quelle non ancora uscite). Quindi si può essere collusi con i mafiosi e avere contatti poco raccomandabili, l’importante è essere ben protetti. Vorrei sapere come è possibile spiegare che quando numerosi “pentiti” accusano i loro boss come per le stragi di Capaci e di via D’Amelio, vengono creduti così come avviene se accusano funzionari dello Stato quali Contrada, ma se per caso parlano dei politici, improvvisamente, perdono la loro attendibilità. Allora questi illustri signori sono ancora più potenti dei boss? Difficile a capirsi. Per il momento è chiaro che i poteri occulti, la grande finanza, la massoneria deviata(?), i servizi segreti deviati (?), e la mafia hanno solo nuove maschere, la metodologia è la stessa degli anni ‘70-’80. Dovranno essere eliminati altri giusti? Ma fino a quando?

Le recensioni di AntimafiaDuemila

LA LISTA

LA LISTA

by Lirio Abbate

Luglio 1999: Massimo Carminati svuota il caveau della...

SALVATO DA UN MALEDETTO DESTINO

SALVATO DA UN MALEDETTO DESTINO

by Roberto Anteghini, Jonathan Arpetti

Le pagine di questo libro raccontano un’avventura umana...


CAMORRA NOSTRA

CAMORRA NOSTRA

by Giorgio Mottola

«Non chiamatela Camorra. È Cosa Nostra».Questa sorprendente dichiarazione...

ITALICUS

ITALICUS

by Paolo Bolognesi , Roberto Scardova

Troppe cose ancora rimaste in sospeso: enigmi, fatti...


MAFIA. Vita di un uomo di mondo

MAFIA. Vita di un uomo di mondo

by Alfredo Galasso, Angelo Siino

Angelo Siino, «pentito» eccellente e collaboratore di giustizia,...

IL FILO DEI GIORNI

IL FILO DEI GIORNI

by Maurizio Torrealta

«Vedi, sono stati tutti arruolati dentro quella che...


SHAKK

SHAKK

by Antonio Gerardo D'Errico

Shakk è la storia dei nostri tempi. Il...

FARE DEL MALE NON MI PIACE

FARE DEL MALE NON MI PIACE

by Giusy La Piana

Killer, guardaspalle, "ragioniere", fantasma, mediatore, guru dei picciotti,...


Libri in primo piano

collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI

Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano a trattare con la mafia


quarantanni-di-mafia-agg

Saverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinita
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa


apalermo-homeLuciano Mirone

A PALERMO PER MORIRE
I cento giorni che condannarono
il generale Dalla Chiesa




la-mafia-non-lascia-tempo-homeGaspare Mutolo con Anna Vinci

LA MAFIA NON LASCIA TEMPO
Vivere, uccidere, morire, dentro a Cosa Nostra. Il braccio destro di Totò Riina si racconta