Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Gio10192017

Last updateGio, 19 Ott 2017 1pm

Il silenzio del Premio Nobel San Suu Kyi sulla strage in Birmania (Myanmar)

Il silenzio del Premio Nobel San Suu Kyi sulla strage in Birmania (Myanmar)

di Giorgio Bongiovanni
Gentile Aung San Suu Kyi ,
le scrivo ...

Guardie o ladri

Guardie o ladri

di Giorgio Bongiovanni
Su Il Sole 24 Ore le dichiarazioni d...

Via d'Amelio, Di Matteo: approfondire indagini su mandanti esterni

Via d'Amelio, Di Matteo: approfondire indagini su mandanti esterni

di Giorgio Bongiovanni , Lorenzo Baldo e Miriam Cuccu
La d...

''Contrada reintegrato in Polizia, un oltraggio alla memoria''

''Contrada reintegrato in Polizia, un oltraggio alla memoria''

di Salvatore Borsellino
Io credo che non ci sia né sente...

20171018 elezioni sicilia antimafia

Ultim'ora

TERZOMILLENNIO

Omicidio Medina, in aula il 23 ottobre

Omicidio Medina, in aula il 23 ottobre

L'udienza per “Neneco” Acosta era fissata per il 2018
di Jean Georges Almendras
Pochi giorni fa, a sorpresa, il giudice de...

Scomparsa Maldonado, sostenitore dei Mapuche: ritrovato un corpo nel fiume

Scomparsa Maldonado, sostenitore dei Mapuche: ritrovato un corpo nel fiume

Si attendono gli accertamenti sull'identificazione del cadavere
di Francesca Mondin
Ritrovato il corpo di un giovane nel f...

Malta connection

Malta connection

L'omicidio della giornalista
di Giuliano Foschini
Pista dei narcos italiani nell’isola del riciclaggio
La Valletta. C’è una ...

OPINIONI

Cristoforo Colombo e Re Erode erano brave persone

Cristoforo Colombo e Re Erode erano brave persone

di Jacopo Fo
Aldo Grasso mi ha citato tre volte nei suoi articoli. Due volte contro e una a favore, quindi, suppongo che n...

Il PD compie dieci anni e li dimostra tutti

Il PD compie dieci anni e li dimostra tutti

di Salvo Vitale
Il PD festeggia i suoi dieci anni di vita. Secondo alcuni commentatori c’è poco da festeggiare, perché so...

mutolo-gaspare-arte-pittore

N4 Luglio-Agosto 2000

Impunità

 

di Giorgio Bongiovanni

Assolto Carnevale, assolto Andò, assolto Andreotti, assolto Musotto, e dopo...? In questo paese non è consentito condannare un politico o un personaggio troppo potente. Le prove non sono sufficienti. E’ vero che l’insufficienza di prove è sparita dal codice ed è stata acclusa all’articolo 530, comma 2, ma ciò non significa che sia sparito il suo significato. Infatti questi signori non sono stati assolti perché assolutamente innocenti senza il benché minimo dubbio, ma perché non c’erano abbastanza elementi per condannarli. Quindi  Andreotti si può permettere di incontrare Andrea Mangiaracina, latitante, capo mandamento di Mazara del Vallo e di spergiurare negando di conoscere due “uomini d’onore” appartenenti alla famiglia di Salemi, i cugini Salvo, e Carnevale può tranquillamente dire che Falcone e Borsellino erano «due cretini» e che «ancora cadaveri devono passare» e può arrogarsi il diritto di annullare 300 sentenze, molte delle quali per reati di mafia, per inezie. Di fatto siamo di fronte ad un’unica realtà: l’impunità dei potenti. Purtroppo siamo in pochi a leggere le motivazioni delle sentenze (in attesa di quelle non ancora uscite). Quindi si può essere collusi con i mafiosi e avere contatti poco raccomandabili, l’importante è essere ben protetti. Vorrei sapere come è possibile spiegare che quando numerosi “pentiti” accusano i loro boss come per le stragi di Capaci e di via D’Amelio, vengono creduti così come avviene se accusano funzionari dello Stato quali Contrada, ma se per caso parlano dei politici, improvvisamente, perdono la loro attendibilità. Allora questi illustri signori sono ancora più potenti dei boss? Difficile a capirsi. Per il momento è chiaro che i poteri occulti, la grande finanza, la massoneria deviata(?), i servizi segreti deviati (?), e la mafia hanno solo nuove maschere, la metodologia è la stessa degli anni ‘70-’80. Dovranno essere eliminati altri giusti? Ma fino a quando?

Le recensioni di AntimafiaDuemila

IL CASO DAVID ROSSI

IL CASO DAVID ROSSI

by Davide Vecchi

Le ultime ore di vita di David RossiLa...

UNO SBIRRO NON LO SALVA NESSUNO

UNO SBIRRO NON LO SALVA NESSUNO

by Giacomo Cacciatore

Questo libro racconta la vera storia della scomparsa...


CARLO ALBERTO DALLA CHIESA. UN PAPÀ CON GLI ALAMARI

CARLO ALBERTO DALLA CHIESA. UN PAPÀ CON GLI ALAMARI

by Simona dalla Chiesa

"Un papà con gli alamari" non è una...

DALLA CHIESA

DALLA CHIESA

by Andrea Galli

Giovanissimo incursore durante la Seconda guerra mondiale, dopo...


UNA STRAGE SEMPLICE

UNA STRAGE SEMPLICE

by Nando dalla Chiesa

Capaci. E la sua continuazione, via D'Amelio. Una...

LA MAFIA DIMENTICATA

LA MAFIA DIMENTICATA

by Umberto Santino

I caporioni della mafia stanno sotto la salvaguardia...


IL PATTO INFAME

IL PATTO INFAME

by Luigi Grimaldi

Napoli, la mattina del 27 aprile 1982 un...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI

Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia



quarantanni-di-mafia-agg
Saverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinita
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa


il ritorno del principe homeSaverio Lodato
Roberto Scarpinato


IL RITORNO DEL PRINCIPE
La criminalità dei potenti
in Italia



ho ucciso giovanni falcone homeSaverio Lodato

HO UCCISO
GIOVANNI FALCONE

La confessione
di Giovanni Brusca