Sab10252014

Last update03:13:58

Back Home Ci vediamo a... Libri Presentazione del libro "I 57 giorni che hanno sconvolto l'Italia" - 19 giugno

Presentazione del libro "I 57 giorni che hanno sconvolto l'Italia" - 19 giugno

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

i-57-giorni-cheMartedì 19 giugno 2012 alle ore 16 presso la Sala Stampa Estera, in Via dell'Umiltà 83/C a Roma, Jhon Follain presenterà il suo libro "I 57 giorni che hanno sconvolto l'Italia".






Intervengono assieme all'autore:

Attilio Bolzoni
, scrittore e giornalista

Maurizio De Lucia, Sostituto Procuratore presso la Direzione Nazionale Antimafia


IL LIBRO
I 57 GIORNI CHE HANNO SCONVOLTO L’ITALIA. Perchè Falcone e Borsellino dovevano morire?
di John Follain

DUE BOMBE, DUE ATTENTATI CHE HANNO CAMBIATO PER SEMPRE
IL SIGNIFICATO DEL TERMINE MAFIA, IN ITALIA E NEL MONDO
        
23 MAGGIO 1992: IL GIUDICE FALCONE MUORE NELLA STRAGE DI CAPACI, IL PIÙ CRUENTO ATTENTATO DINAMITARDO ORGANIZZATO DALLA MAFIA NEGLI ULTIMI ANNI, IN CUI PERSERO LA VITA ANCHE LA MOGLIE FRANCESCA E TRE UOMINI DELLA SCORTA.
19 LUGLIO 1992: 57 GIORNI DOPO, LA MAFIA UCCIDE DI NUOVO: L’AMICO E COLLEGA DI FALCONE, IL GIUDICE PAOLO BORSELLINO SALTA IN ARIA INSIEME AI CINQUE UOMINI DELLA SUA SCORTA IN VIA D’AMELIO, A PALERMO.
John Follain – giornalista inglese inviato in Italia proprio in quegli anni – ricostruisce attentamente la dinamica degli attentati e l’inchiesta che ne seguì: dalla disperata corsa contro il tempo di Borsellino per scoprire chi avesse ucciso Falcone, nella tragica consapevolezza di essere il prossimo della lista, fino alla straordinaria parabola investigativa che portò all’arresto dei padrini Riina e Provenzano. Ma il libro fornisce anche una visione d’insieme senza precedenti sul modo in cui opera la mafia siciliana, descrivendo nel dettaglio la progettazione e la realizzazione degli omicidi dei due eroici magistrati. Sulla base di nuove ed esclusive interviste e delle testimonianze di investigatori, pentiti, sopravvissuti, parenti e amici, questo saggio racconta minuto per minuto gli eventi che hanno segnato – in maniera irreversibile – il nostro Paese e la lotta dello Stato contro la mafia.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

Stefania Mangiapane

BOUCHE DE LA LOI?

23 GIUGNO 1992, un mese dopo&n...

Antonio Gerardo D'Errico, Jorge Real

RAPINATORE PER GIOCO

Il giocatore d'azzardo esprime...

Salvatore Battaglia

POESIE

Giunge alla V verione “Poesi...

Michele Del Gaudio

VANGELO E COSTITUZIONE

«Quando mi chiedono se credo ...

Giuseppe Trimarchi

CALABRIA RIBELLE

Tre donne e quattro uomini cal...

Mario Almerighi

LA STORIA SI E' FERMATA

Dai primi anni in magistratura...

Nando dalla Chiesa

MANIFESTO ANTIMAFIA

È ora di mettere a frutto cio...

Alex Corlazzoli

GITA IN PIANURA

Gita in pianura è un libro ch...

Marco Travaglio

E' STATO LA MAFIA

“Perché avvelenarci il fega...

Carlo Ruta

PIO LA TORRE LEGISLATORE CONTRO LA MAFIA

L’impegno parlamentare di Pi...

LIBRI IN PRIMO PIANO

quarantanni-di-mafia-aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA

Storia di una guerra infinita
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa


la-verita-del-pentitoGiovanna Montanaro

LA VERITA' DEL PENTITO

Le rivelazioni di Gaspare Spatuzza sulle stragi mafiose



assedio-alla-toga-web
Nino Di Matteo e Loris Mazzetti

ASSEDIO ALLA TOGA

Un magistrato tra mafia, politica e Stato



apalermo-homeLuciano Mirone

A PALERMO PER MORIRE
I cento giorni che condannarono
il generale Dalla Chiesa




la-mafia-non-lascia-tempo-homeGaspare Mutolo con Anna Vinci

LA MAFIA NON LASCIA TEMPO
Vivere, uccidere, morire, dentro a Cosa Nostra. Il braccio destro di Totò Riina si racconta